ANCHE LA VIRTUS BOLOGNA PENSA AL RITIRO DELLA MAGLIA DI MANU?

Scrive così la storica testata on line Bologna Basket, e la Viola? Anche i reggini ritireranno la maglia dell’anguilla di Bahia Blanca?

Da Bologna Basket

Ai San Antonio Spurs Manu Ginobili ha giocato per 16 stagioni, dal 2002 al 2018. Il ricordo che ha lasciato in Texas è indimenticabile, e la franchigia ha deciso di tributare l’onore più grande che si può riservare a un ex giocatore. Dopo la cerimonia di questa notte la canotta neroargento numero 20 è appesa per sempre alla volta dell’AT&T Center, e nessun altro potrà più indossarla.

In Virtus Ginobili ha giocato “solo” per due stagioni, ma anche a Bologna ha lasciato ricordi indelebili: ha vinto uno scudetto, due Coppe Italia e l’Eurolega del 2001, giocando da MVP del campionato entrambe le annate. La prima stagione – il 2000/01 – resta la migliore della storia bianconera, quella del Grande Slam: Eurolega, scudetto e Coppa Italia.

Per questo motivo, sarebbe bellissimo che anche la Virtus ritirasse la maglia numero 6, e organizzasse una cerimonia che riporti a Bologna uno dei più grandi campioni che abbia mai indossato la canotta bianconera.

Se ne era parlato a inizio stagione, con l’AD Dalla Salda che aveva dichiarato: Gli abbiamo detto grazie con una lettera, chiedendogli se vuole venire a Bologna, quando lo deciderà lui. Noi lo abbiamo invitato con tutta la sua famiglia. La Virtus è pronta per abbracciarlo a Bologna, quando vorrà lui. Noi vorremmo organizzare una serata per lui, un grande tributo.. Ed era anche qualcosa che il presidente Alberto Bucci avrebbe fortemente voluto realizzare. La speranza di tutti i tifosi bianconeri è che questo evento diventi realtà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons