BUON COMPLEANNO AL COACH BENVENUTI

Avrebbe compiuto ottantasette anni. La Reggio Calabria del basket ricorda, ancora una volta Coach Cacco Benvenuti, primo allenatore in grado di portare la Viola nella massima serie del basket italiano.

Nei mesi scorsi la città ha accolto con emozione l’intitolazione dell’impianto sportivo di Largo Botteghelle alla memoria dello sportivo livornese.

Il Comune di Reggio Calabria, grazie alla preziosa segnalazione e collaborazione dell’associazione “Viola Inside” ha vissuto un pomeriggio di straordinari ricordi alla presenza dei tecnici e dei giocatori della grande Cestistica Piero Viola, dei gloriosi Presidenti dell’epoca, il Giudice Viola e l’Ingegnere Scambia e di Gaetano Gebbia, storico assistente del tecnico e perno fondamentale dell’iniziativa.

Con la Cestistica Piero Viola Reggio Calabria,dicevamo, il tecnico riuscì a  conquistare la prima storica promozione nella massima serie della compagine reggina. Bianchi e compagni riuscirono dal 1982 al 1985 a centrare il doppio salto dalla Serie B alla Serie A1. Il 22 maggio 1983 affronta il Pavia al PalaExpo pavese nella gara di ritorno dei playoff di Serie B: 105-89 il risultato finale e vittoria per la squadra calabrese. L’anno successivo in Serie A2 è di assestamento con il 9º posto; il 1985 è l’anno della promozione in Serie A1 con uno primo posto a pari merito con la Benetton Treviso. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons