CAPOLAVORO MASTRIA, BATTUTO IL CUS CATANIA

Sfida dominata dalle ragazze di Danilo Chiarella che crescono partita dopo partita e ribaltano i pronostici della vigilia.

Il Cus Catania è battuto al termine di una gara ben giocata dalle locali.

Giornata no per le etnee che nella prima parte di gara fanno canestro specialmente dalla lunetta.

Prova magistrale per Catanzaro:Trotta non fa più notizia, ottimi riscontri e canestri dalla 2005 Federica De Rossi.

Termina 48 a 40.

 

Campionato serie B Femminile – Quinta giornata ritorno
(02/02/2020 ore 16:30, Catanzaro, Palacorvo)
MASTRIA VENDING CATANZARO – CUS CATANIA 48-40 (13-6, 24-18, 38-30)
MASTRIA VENDING CATANZARO: Isabella 9, Montebello A. 6, Alfano 1, Gagliardi, Pugliese n.e., Lorusso 2, Bellassi, Derossi 10, Trotta 18, Macrì, Greco 2. Montebello M.. Allenatore: D. Chiarella, 1°assistente: F. Derossi.
CUS DIL. CATANIA BASKET 2003: Certomà 5, De Lucia 6, Spampinato 24, Anechoum 6, Messina 1, Privitera, Di Stefano, Di Dio. Allenatore: C. Vaccino.
ARBITRI: Riitano T. e Marra Cutrupi F. si Rende (CS).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons