Davide Moretti verso Treviso

Il talento classe 1998, passato anche dalla Scuola di Basket Viola è ad un passo da Treviso in Lega Due

Si muove anche in prospettiva il mercato di Lega Due.

Treviso Basket  si assicura uno dei migliori talenti italiani per la prossima stagione, protagonista assoluto della volata alla finale scudetto del Pistoia nel campionato Under 19(persa da ex contro la Stella Azzurra) ed esordiente in serie A1 con una carta d’identità da record: Treviso avrebbe infatti chiuso la trattativa per avere Davide Moretti, guardia classe 1998, in questa stagione con Pistoia in A1 allenato dal padre Paolo. e protagonista anche nelle ultime finali nazionali DNG nelle giovanili della società toscana.

Davide Moretti, che militava nella passata stagione alla Stella Azzurra Roma, è certamente uno dei migliori prospetti del basket italiano.

Per lui, registriamo anche una piccola esperienza alla Scuola di Basket Viola, da bambino nell’anno da capo allenatore del padre al Nuovo Basket Viola nell’ultimo anno di A2.

Lo conferma l’invito ricevuto da FIBA ed NBA per partecipare al camp “Basketball Without Borders Europe”, in corso in questi giorni in Spagna a Gran Canaria (2-5 giugno).rayqom

Davide Moretti verso Treviso

Si muove anche in prospettiva il mercato di Lega Due.

Treviso Basket  si assicura uno dei migliori talenti italiani per la prossima stagione, protagonista assoluto della volata alla finale scudetto del Pistoia nel campionato Under 19(persa da ex contro la Stella Azzurra) ed esordiente in serie A1 con una carta d’identità da record: Treviso avrebbe infatti chiuso la trattativa per avere Davide Moretti, guardia classe 1998, in questa stagione con Pistoia in A1 allenato dal padre Paolo. e protagonista anche nelle ultime finali nazionali DNG nelle giovanili della società toscana.

Davide Moretti, che militava nella passata stagione alla Stella Azzurra Roma, è certamente uno dei migliori prospetti del basket italiano.

Per lui, registriamo anche una piccola esperienza alla Scuola di Basket Viola, da bambino nell’anno da capo allenatore del padre al Nuovo Basket Viola nell’ultimo anno di A2.

Lo conferma l’invito ricevuto da FIBA ed NBA per partecipare al camp “Basketball Without Borders Europe”, in corso in questi giorni in Spagna a Gran Canaria (2-5 giugno).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons