DIEGO LATELLA, MVP PER UNA SERA

Siete ancora incerti su chi possa essere il migliore in campo della gara tra Viola e Iul Roma?

Vittorio Nobile? Il Dunker Agbogan? No, probabilmente è lui.

Il Dottore Calafiore, storico medico sociale del club si allontana dal PalaSport per accompagnare il regista Filippo Alessandri all’ospedale.

Nulla di grave, codice verde e tanto spavento per l’atleta.

Gli arbitri della sfida, però, rendendosi conto dell’assenza di un medico sospendono come da regolamento la sfida.

Coach Mecacci manda i suoi atleti a riscaldarsi come se fossimo in un prepartita.

Il terzo periodo si interrompe fino all’arrivo, direttamente dal parterre centrale del PalaCalafiore del Dottor Diego Latella che con tanto di tesserino in mano permette la continuazione dei giochi.

I fischietti Borelli ed Agnese sospenderanno nuovamente il match precisando al professionista reggino la giusta collocazione in campo.

Una nuova affermazione per la famiglia Latella, una vera e propria Basketball Families dove milita Andrea, campione di pallacanestro con esperienze significative in azzurro nel team sordi.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons