DIERRE, IL PROSSIMO COLPO SARA’ PENSABENE?

Lo storico capitano della Botteghelle Basket è pronto ad una nuova avventura.

In carriera ha cambiato canotta raramente.

C’è chi lo ricorda nelle giovanili della Viola con tanto di esordio in Serie A1 a Roma contro la Virtus, chi nelle mini avventure nell’Olympic e nell’Abba ma la sua canotta, da sempre tatuata addosso con tanto di vittoria del campionato è sempre stata la Botteghelle del Presidente Musolino.

Oggi, potrebbe seguire il suo Coach di sempre, Seby D’Agostino ed il suo compagno alla Botteghelle Santo Vazzana sposando il progetto del Gm Saccà.

Pensabene sta coltivando la sua nuova avventura da allenatore ed è reduce dal terzo posto al Trofeo Vito Lepore con la selezione Calabria.  La sua avventura con il basket giocato, però, sembra tutt’altro che conclusa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons