breaking news

DISCO ROSSO PER LA MASTRIA

8 gennaio 2017 | di admin
DISCO ROSSO PER LA MASTRIA
Serie B
0
di Maria Taverniti - Il Barcellona dell'ex Giacomo Sereni passa al Palapulerà CATANZARO – La Mastria Vending Catanzaro chiude il girone di andata della stagione 2016/17 con una sconfitta: al Pala Pulerà di Catanzaro passa il Basket Barcellona dell’ex Giacomo Sereni con il finale di 70-74. La squadra giallo-rossa non riesce a dare continuità alla prima vittoria del nuovo anno, ottenuta appena 72 ore prima sul campo del fanalino di coda Maddaloni, nonostante sul parquet amico i ragazzi di coach Pullano abbiano venduto cara la pelle e dato parecchio filo da torcere agli avversari. Situazioni di classifica diametralmente opposte: da una parte Catanzaro che lotta per staccarsi dalle posizione calde inseguendo una tranquilla salvezza, obiettivo minimo dichiarato; dall’altra un Basket Barcellona ai piedi del podio del girone C in scia delle prime della classe. Eppure, nella domenica pomeriggio di inizio anno contraddistinta dalle inconsuete temperature glaciali, le due squadre hanno mascherato bene il divario presente sulla carta. Il vantaggio degli ospiti non è mai andato oltre le 10 lunghezze (10-20 al 9’), unico strappo della serata prontamente ricucito da una Planet che ha pressato i siciliani concedendo loro ristrettissimi margini. Nel corso dei 40’, infatti, Carpanzano e compagni sono riusciti sempre a mettere pressione ad un avversario che ha puntato molto su un poker di spicco: miglior realizzatore è stato Stefanini (19), seguito a ruota da Grillo (15), Sereni (12) e Brunetti (12). Tra i giallo-rossi invece, tre gli uomini in doppia cifra: Di Dio (18), Medizza (17) e Carpanzano (13). L’epilogo di una partita a pochi secondi dal termine quando, sul punteggio di 70-72, la palla della vittoria passa dalle mani dell’ex Sereni che subisce fallo da Monacelli e dalla linea dei tiri liberi insacca entrambi i tentativi realizzando il 70-74 di fine gara. Con il successo di domenica sera, il Basket Barcellona chiude il girone di andata in quarta posizione, a quota 20 punti, in compagnia della Virtus Cassino. La Mastria invece rimane ferma in quart’ultima posizione, a quota 10 punti, assieme a Patti e Vis Nova Roma. Il girone di ritorno della Planet inizierà sabato prossimo con la squadra di coach Pullano che andrà a far visita agli universitari della Luiss di Andrea Scuderi (inizio ore 18:00).   Questi tutti i risultati dell’ultima giornata del girone di andata del campionato di serie B/C: Stella Azzurra Roma – Air Fire Virtus Valmontone 82-89, Sport è Cultura Patti – Zannella Basket Cefalù 85-71, Citysightseeing Palestrina – Tigers Global Sistemi Forlì 84-68, Cuore Napoli Basket – ASD Luiss Roma 73-62, Basket Scauri – Vis nova Simply Roma 76-69, Teramo Basket 1960 – BPC Virtus Cassino 53-79, Balletti Park Hotel Viterbo – MecSan Maddaloni 74-69.   MASTRIA VENDING CATANZARO - BASKET BARCELLONA 70-74 (15-20, 33-37, 54-57) CATANZARO: Artioli 2, Carpanzano 13, Naso 2, Guadagnola 7, Monacelli 9, Di Dio 18, Morici 2, Medizza 17. Latella ne, Calabretta ne. Coach: Pullano BARCELLONA: Grilli 15, Teghini 3, Stefanini 19, Sereni 12, Paunovic, Brunetti 12, De Angelis 4, Rodriguez 9, Ippedico ne. Coach Nisic ARBITRI: Claudio Borrelli di Cercola (NA) e Vincenzo Di Martino di Santa Maria la Carità (NA)     Maria Rosa Taverniti per Reggioacanestro.com  
Bookmark and Share

Comments are closed.

Show Buttons
Hide Buttons