DUE EX DI CALABRIA SI AGGREGANO ALLE EFFE DI BOLOGNA

Il classe 1987 il magico Piazzino, terminata l’esperienza all’Eurobasket Roma è uno dei free agents più rappresentativi del basket italiano.

Il play che ha vestito con merito la canotta della Viola durante l’ascesa in Lega Silver del team di Coach Ponticiello, strappato in sede di mercato da Agrigento tra il clamore del pubblico nero-arancio inizierà la sua stagione aggregandosi alla sua squadra del cuore, la Effe di Bologna pronta per la stagione del come back in Serie A1.

Accanto a lui ci sarà un atleta reduce dall’esperienza in giallo-rosso alla Planet Catanzaro in B, il lungo Andrea Locci.

La nota

 

La Fortitudo Bologna ha ufficialmente iniziato la sua stagione l’altro ieri e ha deciso di aggregare al gruppo tre ragazzi che l’anno scorso militavano in Serie A2/B: Andrea Casella, Alessandro Piazza ed Andrea Locci.
La Pompea dovrà fare a meno di Matteo Fantinelli per tutto il ritiro a causa dell’infortunio al polso sinistro e in più non potrà contare nemmeno su Pietro Aradori, in qualunque caso, perché molto probabilmente sarà impegnato quasi fino all’inizio del campionato con la Nazionale: le possibilità che venga convocato da Meo Sacchetti per il Mondiale sono elevate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons