breaking news

DUE REGGINE AL CUS CATANIA:AD ANECHOUM SI AGGIUNGE IL RITORNO DI VERSACE

23 settembre 2018 | di admin
DUE REGGINE AL CUS CATANIA:AD ANECHOUM SI AGGIUNGE IL RITORNO DI VERSACE
Femminile
0

In tanti le ricordano insieme, da giovanissime, alla Lumaka Reggio Calabria in B Femminile.

Oggi, dopo l’annuncio della riconferma della giovane Noemi Nucera in B Sicilia a Catania, la terra etnea fa ricongiungere una coppia di reggine in Serie C.

Mariam Anechoum, centro fuori categoria, è stata confermata al Cus: accanto a lei, firma il talento villese Serena Versace, classe 1993 che ritorna in campo dopo tanti anni di inattività.

La nota del club

Si completa lo scacchiere del CUS Catania Basket Femminile impegnato nella prossima stagione agonistica nel campionato di Serie C all’interno del “Girone Orientale” con Virtus Eirene Ragusa, Virtus Augusta e Lazur Catania. Nella giornata odierna è stato ufficializzato il tecnico Carlo Vaccino, già assistant coach di Gaetano Russo nella squadra maschile. “Ho accettato con piacere quest’opportunità. Credo fermamente in questo progetto. – dichiara il nuovo coach – La stagione che a breve avrà inizio sarà interlocutoria in merito alla crescita della sezione basket femminile. Lo scorso campionato ha rappresentato “l’anno zero”; quest’annata invece dovrà essere votata al consolidamento all’interno della grande famiglia del CUS Catania e più in generale del panorama cestistico locale. I presupposti, tra l’altro, ci sono tutti. Posso contare su un roster competitivo, con diverse giocatrici con ampi margini di miglioramento”. La squadra a disposizione di coach Vaccino, che al momento sta perfezionando la condizione atletica agli ordini del preparatore Riccardo Romano, vanta diverse conferme rispetto alla rosa che lo scorso anno ha sfiorato la finale playoff di Serie C, oltre a molteplici innesti di qualità. Le partenze di Giorgia Pappalardo, Stefania D’Angelo e Martina De Lucia (passata alla Rainbow in Serie B) sono state arginate da un corposo “mercato” in entrata dati gli arrivi di Chiara Fichera (2001) dal San Filippo Neri , Giulia De Lucia (2000) dalla Lazur, Roberta Crisafulli (1998) dalla Rainbow, Francesco Amico (2002), Alessia Di Dio (2002) ed Elisabetta Vencinque (2003) dal Giarre e Serena Versace (1993) da Reggio Calabria. Tra le atlete “confermate” figurano Mariam Anechoum, Dalila Astuti, Germana Barbagallo, Stella Di Stefano, Francesca Faraci, Alessia Granata, Giuliana Messina, Arianna Mirabella, Marynancy Patanè e Giulia Privitera. Largo, dunque, alle “universitarie” ma anche ad un buon numero di promettenti cestiste, come evidenziato da Gaetano Russo, Responsabile sezione Pallacanestro CUS Catania. “La rosa della prima squadra femminile è ben assortita. Figurano le universitarie che costituiscono lo zoccolo duro del team, oltre ad un buon numero di under 18. Sono certo che Carlo saprà valorizzare al meglio le ragazze portando avanti nel migliore dei modi un progetto in crescita che quest’anno, tra le altre cose, punterà ad implementare anche il settore giovanile femminile grazie anche al progetto di sviluppo condiviso “AlfaCUS” in sinergia con l’Alfa Basket”.

Comments are closed.

Show Buttons
Hide Buttons