ENJOY DA URLO:110 E LODE E RISCATTO

Prova di forza e 2-1 nella serie per la super favorita Enjoy.

I lametini giocano una gara perfetta ed annichiliscono la voglia di sorprendere ancora della giovane ed inesperta Vis, vincitrice clamorosamente in gara 2 al PalaBotteghelle.

Gara mai in discussione a partire dal secondo periodo.

Nel primo quarto regna l’equilibrio.Bene Lakic e Vazzana dalla panchina per i locali. Warwick tiene a galla la Vis (18- a 15).

Nel secondo periodo, la musica cambia radicalmente.

Domenico Antonicelli, Mvp della sfida, trascina: 50 a 31. Due triple, quattro assist, canestro a fil di sirena che spacca la gara in due.Preziosi i canestri di Pietro Vazzana.

Nel terzo quarto la sfida continua con il medesimo motivo: Enjoy dilagante e Vis incapace di reagire.

Le triple di Gangarossa pesano come macigni sull’economia del match.

La Vis non riuscirà, praticamente mai più a trovare la via del canestro.

Dal 25 in poi spazio a chi ha giocato di meno in questa serie PlayOff.

Finale massacrante per la Vis che ha già dato tantissimo a questo campionato e che, al momento sembra alle corde.

L’Enjoy in gara tre potrà chiudere i conti sullo stesso campo ma non deve assolutamente sottovalutare la giovanissima compagine reggina, questa sera in versione opaca ma in generale sempre imprevedibile e mai arrendevole.

 

Enjoy Lamezia-Vis Reggio 110-38

(18-15,32-16,30-5,30-2)

Enjoy Lamezia: Lakic 15,Mangione 6,Meliadò,S.Antonicelli 11,D.Antonicelli 20,Saladino,Bosone 7,Gangarossa 10,Falzetta 4,Fall 8,Albo 14,Vazzana 15.All Di Martino

Vis Reggio:Cardone 2,Fotia,Rappoccio 2,Curciarello 2,Warwick 18,Dattola 2,Franco,Martino,Bakula 3,Larizza,Fazzari  6,Mihajlovic 4.All D’Arrigo Ass Nusco

Arbitri Micino e Loccisano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons