ESORDIO PER KALANJ, LA MASTRIA NON BRILLA MA VINCE

Dopo un lungo letargo, sosta invernale modello Bundesliga del Calcio, la Mastria Academy Catanzaro, principale rivale della Pallacanestro Viola Supporters Trust ritorna in campo.

Il clima festivo ha indebolito più del dovuto i catanzaresi che faticano per trentacinque minuti per avere ragione, e dilagare successivamente contro una preparata e ben allenata Lamezia.

Esordio per il nuovo innesto Kalanj, ancora lontano dal processo d’integrazione con i nuovi compagni.

Note liete per Pighetti e con un super De Siena.

Panetta e Artus sono i migliori per un mai arrendevole Lamezia.

Catanzaro vince con l’assalto finale che crea il più diciannove(72 a 91) preparandosi al Big Match del PalaCorvo di domenica prossima.

 

Basketball Lamezia – Mastria Sport Academy 72 – 91

Lamezia
Mascaro, Artus Lobera 14, Tchintcharauli 16, Panetta 24, Bosone, Cilurzo, Giampà 7, Torcasio, Meliadò, Tahrahija 11, Di Cello. All. Djukic

MASTRIA
Grbic, Monacelli 12, Pighetti 4, Setkic 2, Mastria Marco, De Siena 11, Passacantilli 11, Gachette 22, Litoumi 5, Kalanj 16, Matteo Mastria 8, Todorovic.
All. Formato Ass. Scarcello/Pirrotta

 

Classifica

Pallacanestro Viola Supporters Trust 20

Mastria Academy Catanzaro 16

Beretta Lumaka 14

Nodo & Servizi Bim Bum Rende 10

Basketball Lamezia 6

Vis Reggio 0

Scuola di Basket Viola 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons