EVENTUALE SPAREGGIO CALABRESE PER VOLARE IN SERIE B,PARLA IL PRESIDENTE SURACE

Il Presidente federale evidenzia quanto, l’eventuale spareggio tra le rappresentanti di C Gold e C Silver sia una vittoria e non una sconfitta per il movimento calabrese. “Per regolamento, inoltre nessuna regione Italiana con un solo girone di C può avere due promozioni in B e quindi, la contemporanea possibilità che la Planet in Campania e la vincente della Silver Calabria potessero andare in B doveva essere esclusa”.

La nota Fip Calabria

Le parole del Presidente del Comitato Regionale Fip Calabria, Paolo Surace

E’ ufficiale la nuova formula sulle modalità di accesso al campionato di Serie B per la stagione agonistica 2020-21.

Per quanto riguarda le selezioni di Calabria, è necessario ricordare la formula stessa.

La formazione che vincerà il campionato di C Silver giocherà un primo spareggio “dentro-fuori” fra regioni contro la seconda classificata del campionato di C Silver Sardegna il 24 maggio 2020 nel Lazio.

In caso di successo del team di Calabria, la rappresentante regionale potrà giocare  la Final Four con le compagini in arrivo dagli altri gironi previsto, sempre nel lazio in data 30/31 maggio 2020.
In caso di vittoria del girone a 4, la rappresentante verrà promossa in Serie B,sempre se, dalla C Gold Campania, dopo la disputa del PlayOff ad otto squadre la formazione vincitrice risulti la Planet Basket Catanzaro, unica formazione calabrese in lizza nel girone campano.
Solo in questo caso, si procederà con uno spareggio tra Calabresi, da un lato la Planet Catanzaro e dall’altro la formazione calabrese di C Silver che si ritroverà a giocare la quarta gara di spareggio a caccia di un posto in Serie B.

“Desidero fare chiarezza sulle ragioni di questa scelta federale – ha sottolineato il Presidente del Comitato Regionale Fip Paolo Surace. 

Innanzitutto mi preme sottolineare che si tratta di un plus e non di un minus per la nostra regione.
I numeri dei campionati calabresi avrebbero dovuto prevedere di norma una sola promozione dalla C Silver in Serie C Gold ma, complice l’assenza in regione di questo campionato, la Fip centrale attraverso gli spareggi permette anche a chi fa la silver comunque la promozione in serie B.

Per regolamento, inoltre nessuna regione Italiana con un solo girone di C può avere due promozioni in B e quindi, la contemporanea possibilità che la Planet in Campania e la vincente della Silver Calabria potessero andare in B doveva essere esclusa.

In estate è stata concessa una deroga alla Planet Catanzaro di partecipare alla Gold Campania invece della Silver Calabria dove da retrocessa dalla Serie B sarebbe dovuta andare naturalmente. La situazione,dunque, è stata riequilibrata con lo spareggio eventuale che ripristina il principio sovrano di una sola promozione verso la B. L’alternativa avrebbe comportato che la vincente della C Silver Calabrese sarebbe stata promossa in C Gold Campana.”

 

Show Buttons
Hide Buttons