FORTITUDO DILAGANTE ANCHE A BOVALINO

La Fortitudo PELLARO innesta il turbo nel secondo quarto con i cinque effettivi arrivati sulla Ionica ed infligge un passivo pesante ai padroni di casa che non riescono a reagire perdendo tutti i quarti fino al -43 finale che ipoteca la serie.
Un Rugolino show con i cinque che partecipano e difendono con profitto scatenando in contropiede Pellicanò e Rizzo.
Per i bovalinesi troppo poco il solo contributo di papaleo per impensierire i falchetti.

 

Gara 1 playoff Promozione 14/04/2019

Cono bovalino – Fortitudo Pellaro 49 – 92

(17-18, 13-31, 12-25, 7-18)

Cono: Caridi 6, Frammartino 5, Papaleo 18, Manno 9, Racco (k) 6, Manglaviti 5. All. Lizzi

Fortitudo pellaro: Russo (k) 6, Cogliandro 2, Pellicanò 24, Rugolino 33, Rizzo 27. Acc. Il grande

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons