GIALLO-ROSSI D’AUTORITA’:LA PLANET SI CONFERMA IMBATTUTA ED IN VETTA

Planet in scioltezza.

Coach Tunno lascia a riposo Tchincharauli e subisce il primo super break del Salerno che vola addirittura in doppia cifra di vantaggio.

La capolista ci mette veramente poco per prendere le mosse ai campani.

Gara dominata con Jancic solito cecchino ben supportato dal buon momento di Scarpino.

Spazio per tutti gli effettivi giallo-rossi e grandi riscontri da un gruppo che continua il volo in solitaria in vetta alla classifica.

 

Planet Catanzaro-Virtus Arechi Salerno 80-67

(22-21,23-14,24-21,11-11)

Planet:Miljianic 9,Jancic 27,Shvets 10,Mavric 4,Corapi,Mirnic 2,Giampà,Agosto 4,Brugnano,Scarpino 14,Musikic 6.All Tunno Ass Di Martino

Salerno:Caiazza 19,Menna 2,Naddeo 19,Guaeiglia 16,Di Domenico 3,Greco,D’Acunto,Corvo 2,Di Biase,Esposito 6,Esposito,Scolpini.All Amato  Ass Ruggiero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons