GIOVANNI BENEDETTO RITORNA IN A2 A SUON DI CANESTRI

Battuta San Severo 65 a 58, il tecnico reggino si riprende la serie A

Una grande difesa ed un collettivo mai domo che ha saputo resistere all’infortunio del centro titolare Benfatto.

Montecatini sorride al tecnico reggino che batte  San Severo.

I Pugliesi si giocheranno tutto oggi nella finale per la B contro Cassino.

Battaglia doveva essere e battaglia è stata. La sfida promozione fra le due squadre più attrezzate per salire presenti alla rassegna termale non ha disatteso le aspettative. Primo tempo a forti tinte biancorosse poi la rimonta e il sorpasso di San Severo nel terzo quarto. Una girandola di emozioni nell’ultima frazione consegna la promozione alla Baltur. Rizzitiello (17 punti Mvp del match) e Rezzano (21) i migliori realizzatori delle due squadre.

E’ trionfo per il tecnico reggino, alla Viola in due fasi nella sua carriera: nella storica Panasonic con Carlo Recalcati nel team di Volkov e Garrett e quattro e tre anni fa nelle annate del nuovo corso.

Ennesima promozione del tecnico reggino che si conferma vincente e brillante.

 

Baltur Cento – Allianz Pazienza Cestistica San Severo 65-58 (22-16, 14-9, 14-27, 15-6)

Baltur Cento: Nelson Rizzitiello 17 (4/9, 3/6), Adrian Chiera 13 (3/7, 1/4), Giorgio Piunti 10 (5/7, 0/0), Carlo Cantone 8 (1/4, 2/2), Lorenzo D’alessandro 7 (2/3, 1/1), Marco Pasqualin 5 (2/3, 0/0), Sebastian Vico 3 (0/6, 0/2), Matteo Fioravanti 2 (1/2, 0/4), Adama Ba 0 (0/0, 0/0), Nicola Mastrangelo 0 (0/0, 0/0), Andrea Graziani 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 8 / 12 – Rimbalzi: 37 3 + 34 (Adrian Chiera 9) – Assist: 10 (Marco Pasqualin 4)
Allianz Pazienza Cestistica San Severo: Massimo Rezzano 21 (4/8, 4/11), Ivan Scarponi 11 (0/1, 3/12), Leonardo Ciribeni 10 (3/8, 1/4), Riccardo Bottioni 7 (2/7, 0/3), Emidio Di donato 5 (1/4, 0/2), Giorgio Di bonaventura 2 (1/3, 0/0), Antonio fabrizio Smorto 2 (1/2, 0/1), Riccardo Malagoli 0 (0/0, 0/0), Vincenzo Ventrone 0 (0/0, 0/0), Luigi Coppola 0 (0/0, 0/0), Giuseppe Iannelli 0 (0/0, 0/0), Levan Babilodze 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 10 / 16 – Rimbalzi: 39 11 + 28 (Riccardo Bottioni 13) – Assist: 13 (Riccardo Bottioni 9)
Show Buttons
Hide Buttons