IL PROGETTO IN ROSA DEL BASKET DI CALABRIA VOLA SULLA STAMPA NAZIONALE

‪“Hanno grinta e voglia di giocare a basket e e diventare grandi atlete, ma purtroppo sono troppo poche e non hanno un campionato dedicato, perciò non riescono a raggiungere il numero minimo di partite necessario”.

Il Progetto in Rosa della Fip Calabria finisce sull’inserto del Corriere della Sera: sulle pagine del “Corriere buone notizie” i riflettori della stampa nazionale analizzano la nuova iniziativa ideata dal Comitato Regionale Fip Calabria.

Le ragazze fremono per esordire nella nuova competizione ed anche lo staff dei tecnici, completo e preparato non vede l’ora di iniziare.

“Dopo il primo incontro di presentazione arriva la prima giornata di gioco vero e proprio, le ragazze e i componenti degli staff sono ansiosi di cominciare a divertirsi- ha dichiarato la coordinatrice Teresa Nicosia.

Domenica si svolgeranno quattro partite avendo l’opportunità di essere ospitati al PalaCus di Cosenza e mi auguro ed auguro a tutti che sia una bella mattinata di basket femminile”.

Il Presidente del Comitato Regionale Paolo Surace è entusiasta:” E’ la strada giusta.

Rivolgo il mio personale augurio ad atlete e staff e sono sicuro che il nuovo progetto sperimentale in rosa “Little Woman Play Basketball” è un percorso basilare per vedere rifiorire in armonia e fratellanza il basket in rosa nella nostra regione.

Abbiamo tutte le carte in regola per veder crescere i numeri delle tesserate: servirà passione, costanza ed allenamento unito a progetti cestisti sostenibili”.

Dopo esser finito anche sulla stampa nazionale, il neonato progetto del basket in rosa di Calabria è a caccia di nuovi partner per strutturarsi ancora meglio: la sfida è aperta.

Show Buttons
Hide Buttons