breaking news

LA CALABRIA RITROVA IL PALACOLOR

16 luglio 2017 | di admin
LA CALABRIA RITROVA IL PALACOLOR
Varie
0
Lo sport calabrese ritrova il Palasport di Pellaro, polmone essenziale per le discipline del territorio. Alle ore 20 del venerdì si è tenuta grande festa sul lungomare della periferia Sud di Reggio Calabria. Finalmente il PalaColor. Una nota ultralieta inserita nel malato contesto cittadino di Reggio Calabria. Il ritorno di un polmone sportivo essenziale non soltanto per la Pallacanestro. Il Sindaco della Città Giuseppe Falcomatà, presente alla celebrazione di apertura ha ricordato come, nel 1995 l’impianto, un autentico “gioiello” per l’epoca fu innaugurato dal compianto Italo.   Tante emozioni, occhi lucidi e voglia di fare. Un po’ tutti ricordano le gesta della grande squadra di basket pellarese: i fratelli Festa, Massimo e Max, Antonio Ruvolo(oggi presente come parte politica emozionata e coinvolta)il leggendario Tonino Viglianisi, talenti del calibro di Polimeni, Laganà,Zoccali,Zumbo, collaborazioni con la Viola e non solo sotto la guida di un grande Coach come Stefano Laganà.   La pallavolo capitanata da Gino Cilea ritornerà a ruggire. Diego Viglianisi e la Basket Pellaro torneranno, anche se, in realtà non hanno mai lasciato il territorio crescendo in chiave numerica , volontà e caparbietà. La Fortitudo Pellaro ed un emozionatissimo Armando Russo non vedono l’ora di rimettere in campo quanto di buono fatto vedere fino alla chiusura dell’impianto. Tutti gli altri sport saranno coinvolti per un impianto che sarà affidato alla voglia del Csi.   Il Sindaco Falcomatà ha specificato e tranquillizzato che i canestri per il basket senior, assenti alla presentazione (sostituiti dai canestri Minibasket forniti dalla Fip Calabria) verranno istallati.   Nella giornata di festa sono scesi in campo atleti delle varie discipline tra sorrisi e voglia di festeggiare. E’ doveroso ricordare Dario Salsone ed Andrea Chinnì simboli compianti del basket pellarese: sarà necessario vedere risorgere le realtà del territorio che, con un impianto da sfruttare ritorneranno grandi.  
Bookmark and Share

Comments are closed.

Show Buttons
Hide Buttons