LA CESTISTICA VIOLA MOLLA: LA SERIE C SI GIOCHERA’ A SETTE SQUADRE

Le percentuali del ritiro dei nero-arancio sono cresciute in chiave esponenziale nell’ultima settimana facendo tramontare qualsiasi operazione di mercato. La decisione del team del Presidente Franco Basile Rognetta, come si legge nella nota è scaturita dal risultato di un’attenta valutazione del rapporto tra fattibilità progettuale e mantenimento, a lungo termine, di validi obiettivi ed impegni sportivi ed etico-valoriali. Nonostante un PalaCalafiore già bloccato per le gare interne, nonostante una guida tecnica che sembrava già essere stata bloccata, il progetto senior della Cestistica termina qui. La C Silver resta orfana di una delle 3 Viole e ripartirà con Pallacanestro Viola e Scuola di Basket accanto alla catanzarese CCb,Lamezia, il Rende e le reggine Vis e Lumaka.

Probabilmente, considerate le batoste degli ultimi anni è meglio apprendere di questa tipologia di forfait a campionati ancora fermi. Un nuovo capitombolo strada facendo avrebbe esclusivamente creato disaffezione verso uno sport malato ed a caccia di possibili investitori.

Continua il cammino di precarietà del mondo del basket di Calabria che vede scomparire squadre su squadre, attimo dopo attimo, capitombolo dopo capitombolo.

LA NOTA

La “ASD Cestistica VIOLA REGGIO CALABRIA” comunica di aver ritenuto opportuno operare il ritiro della propria iscrizione al Campionato di Serie C Silver. Tale decisione rappresenta il risultato di un’attenta valutazione del rapporto tra fattibilità progettuale e mantenimento, a lungo termine, di validi obiettivi ed impegni sportivi ed etico-valoriali. L’Associazione ringrazia tutti coloro che, mostrando elevato interesse nei confronti del progetto sportivo, hanno manifestato la disponibilità a  supportarne concretamente il prosieguo.

       
Il Presidente
Francesco Franco Basile Rognetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons