breaking news

LA IONICA FA CINQUINA

19 giugno 2017 | di admin
LA IONICA FA CINQUINA
Giovanili
0
di Giovanni Mafrici - Grande divertimento a Locri. Sorrisi e canestri da Piazza dei Martiri. Ionicup Arena si conferma più incadescente che mai. Tre giorni di tantissimo Sole Mare e Minibasket ed una formula dedicata ad aquilotti e gazzelle organizzata dalla generosa società Eutimo Locri conferma le aspettative della vigilia.   Il torneo nazionale ha mandato in scena 16 squadre provenienti dalla Liguria, Lazio,Campania,Sicilia e Calabria. 224 miniatleti, 12 miniarbitri, 16 ufficiali di campo, oltre 500 posti occupati presso le strutture alberghiere e B&B sulla Ionica, tanti gli stabilimenti balneari e i ristoranti convenzionati coinvolti.   Dalla Calabria hanno partecipato la Viola Reggio Calabria, Smaf Catanzaro,Nuova Jolly, Aleandre Basket, Nuovo Basket Soccorso, Cono Bovalino , Basketball Lamezia e Pallacanestro Lametina,Minisharks di Cannitello; Dalla Campania è arrivata sulla costa ionica la Sporting Portici ; Dal Lazio la Fortitudo Cisterna ; Dalla Sicilia, Alias Barcellona; Per il secondo anno consecutivo, al termine di un lungo ma proficuo viaggio ha partecipato la Pgs Canaletto vincitrice dalla kèrmesse al termine della finalissima contro la Smaf. Il risultato, ovviamente nel minibasket non conta ma i feedback sono stati davvero eccezionali.   La giornata del venerdì ha iniziato a mostrare “i muscoli” del mini-atleti. Il sabato di grande basket nella Piazza dei Martiri di Locri è stato super. Tante partite, sole,mare e divertimento uniti al saluto istituzionale del Presidente dell’Eutimo Basket Enzo Schirripa, il Presidente del Comitato Fip Calabria, Paolo Surace, il componente dello Staff Nazionale Minibasket & Scuola della Federazione Italiana Pallacanestro, Tonino De Giorgio,la responsabile minibasket della Calabria, Claudia Soppelsa, il sindaco di Locri , il sindaco di Locri, Giovanni Calabrese supportato dall’Assessore Domenica Bumbaca, il Delegato Coni Salvatore Papa. Alla kèrmesse ha presenziato anche Nicola Irto, Presidente del Consiglio Regionale della Calabria. Tra le presenze importanti non possiamo non citare il giovane talento della nazionale del Montenegro Pavle Jovicevic della Viola Reggio Calabria. L’organizzazione è sempre super con Lucia Rossi, Nino Epifania,Roberto e Sergio Schirripa ben supportati dallo staff e da tutto il parco mini-arbitri coordinati da Roberto Viglianisi e Giorgio Lo Giudice. Il risultato finale si trasformerà in un gemellaggio generale dove la Smaf Catanzaro tifa per la Viola e viceversa, Canaletto dalla Liguria sostiene Portici, Lamezia fa gruppo con i team maschili e femminili in grande spolvero tra abbraccio e un grande spirito minibasket.  
Bookmark and Share

Comments are closed.

Show Buttons
Hide Buttons