LA PARTITISSIMA DI PROMOZIONE, ECCO LE CRONACHE DA CUS-CATANZARO

Le premesse per una partita combattuta, non scontata e maschia c’erano tutte e così è stata. Le due compagini si sono affrontate a viso aperto senza risparmiarsi o tirarsi indietro. Si è lottato su ogni pallone, non sono mancate le scintille, ma tutto nei limiti di un sano agonismo. Le due squadre si sono alternate al comando portandosi anche avanti di 8/10 punti. Alla fine ha prevalso una maggiore freschezza e una rotazione più lunga, dei cussini, contro una squadra esperta e con giocatori di altra categoria, ben organizzata e molto rocciosa. 

Da segnalare la grandissima prova di Cundari con 100% al tiro da 2 e ottime giocate in attacco e in difesa, con una stoppata decisiva nel finale. Buon le prove di un ritrovato Appeso e Russo. Nel CATANZARO inarrestabile Cancellieri coadiuvato dalle dopoie cifre di Silipo, Scerbo, Mancuso e Masciari.

CUS cosenza : Grandinetti F. , D’Agostino 10, Grande 3, Falvo 5, Capogreco 4, Appeso 14, Piro 3, Spizzirri 7, Russo 12, Cundari 16, Colucci, Grandinetti M.

Pallacanestro Cz : Policreste 4, Mancuso 12, Gimigliano, Masciari 11, Cancellieri 19, Silipo 12, Dattilo, Randazzo, Grattico, Scerbo 13

Show Buttons
Hide Buttons