LA TOP 5 DELLA SETTIMANA

L’appuntamento raddoppia in vista delle gare infrasettimanali. Al Top c’è il tandem della Botteghelle Basket formato da Pensabene e Vazzana, il re di Cosenza, Nicco Guzzo della Bim Bum Basket Rende, Umberto Scorza della Scuola di Basket Viola e Filpo dell’Arco Conad di Castrovillari

 

UMBERTO SCORZA – SCUOLA DI BASKET VIOLA

Il giocatore maggiormente migliorato dei campionati di Calabria colpisce ancora.

Clamorosa prestazione contro Billy Fall che contribuisce enormemente al successo dei reggini contro Lamezia.

Coach Barilla lo utilizza con astuzia: lui è sempre sul pezzo in attacco e lotta come un leone.

La stagione alla Nuova Jolly lo ha lanciato sotto la guida di Sergio Sant’Ambrogio oggi si propone come uno dei lunghi di punta dei campionati regionali.

 

MARCO PENSABENE – BOTTEGHELLE BASKET

I bianco-blu non fanno pretattica nel derby contro la Jolly e schierano, come anticipato in settimana, il Capitano Marco Pensabene.

Il numero due parte dalla panchina ma, stringendo i denti diventa più che decisivo nella decisiva gara cinque.

Triple su triple, carattere e spirito di gruppo che trascina in chiave esponenziale un gruppo che ha lottato e continuerà a lottare fino alla fine.

 

NICCOLO’ GUZZO – BIM BUM BASKET RENDE

Vuole vincere il campionato e continua le sue performances da straniero.

Prova impeccabile e dominante contro la Vis Reggio che scrive l’uno a zero nella serie per il team di Coach Arigliano.

Uno dei prodotti più fulgidi dei vivai silani realizza la bellezza di 27 punti e brilla per concretezza, tecnica e canestri.

 

FRANCESCO FILPO – L’ARCO CONAD POLLINO 

Castrovillari in festa per la grande partita tra i locali di Coach De Tommaso e la mai doma Centro Basket Catanzaro di Anna Astorino.

L’Mvp? Passa dalle mani di Francesco Filpo abile nel cambiare ritmi e realizzare i canestri decisivi della gara vinta dai pollinei che significa conquista della semifinale a caccia di un posto in Serie C contro la fortissima Beretta.

 

SANTO VAZZANA – BOTTEGHELLE BASKET

Doppio Mvp per la Botteghelle Basket nella nostra rubrica settimanale.

Non era assolutamente facile battere la Nuova Jolly.

Sergio Panzera è sugli spalti che abbraccia i compagni ad ogni azione con la speranza di ritrovarlo quanto prima sui rettangoli di gioco, “Il Puma” Cuzzola è in collegamento sulla nostra diretta streaming e gioca in Toscana.

Sotto canestro? Ci pensa “Baby Imperatore” che riesce a coniugare alla grande il gioco nel pitturato (anche contro i centimetri avversari) a segnature importanti lontano dall’arco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons