LA TOP 5 DELLA SETTIMANA

E’ doppietta per i campioni della Beretta Lumaka con Luca Laganà e Milo Geri. Al top c’è il condottiero della Vis, James Warwick, Gionata Zampolli del Nardò ed il Coach della Pallacanestro Catanzaro, Fabio Pirillo.

 

JAMES WARIWCK – VIS REGGIO

Ancora una per il gladiatore venuto dall’Inghilterra.

SI candida a gran voce ad Mvp assoluto del campionato di Serie C per capacità offensiva e difensiva, passione e per la voglia di far crescere i suoi giovanissimi compagni di squadra. Eroico.

 

LUCA LAGANA’ – BERETTA LUMAKA

Condottiero vero di tutto il mondo Lumaka che cresce di partita in partita sia in ambito senior che in ambito giovanile.

Realizza un canestro dopo l’altro risultando decisivo, per l’ennesima volta in stagione, anche nella finale del campionato di Serie D.

 

GIONATA ZAMPOLLI – NARDO’

Favola sportiva incredibile in terra pugliese.

L’unico enorme rammarico è di non poter vederlo scendere in campo contro la sua ex squadra, la Viola.

Ennesima prestazione sontuosa per l’atleta che ha iniziato la stagione al Basketball Lamezia.

Caserta vola clamorosamente al tappeto.

 

FABIO PIRILLO – PALLACANESTRO CATANZARO

E’ un piacere ritrovarlo nuovamente super attivo nel mondo del basket di Calabria.

La sua Pallacanestro Catanzaro è un gruppo esperto, coeso e vincente: lui, allenatore che ha fatto benissimo con i colori Jbl e che da giocatore è stato una bandiera della New Team Crotone fa girare al meglio tutti i suoi effettivi.

 

MILO GERI – BERETTA LUMAKA

Vince alla grande anche il Big Match contro la Botteghelle Basket, ovvero contro l’unica squadra capace di batterlo in stagione.

Ha grande voglia di far bene ed è a mani bassissime il miglior Coach del campionato.

Può volare alto grazie alla sua pacatezza, ad un’esperienza incredibile acquisita sul campo unita alla conoscenza di questo sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons