LA TOP 5 DELLA SETTIMANA

Al Top ci sono il Professore Lorenzi degli Abacos Cosenza,Michele Pricoco della capolista Cestistica Gioiese, Giuseppe Panuccio degli Stingers per la Serie D, Anna Trotta per la Mastria Academy per la B Femminile e Mimmo Cardone della Vis nell’unser 18 d’Eccellenza della Vis.

 

Prof. Tonino Lorenzi -Abacos Rende

Un compleanno da favola per uno dei simboli assoluti del basket silano e calabrese.

Il decano del basket cosentino sta coadiuvando molto bene il lavoro di Attilio Gatto. Dopo un lungo lavoro e tante sconfitte è finalmente arrivata la prima vittoria in campionato per i 2004 dell’Abacos che allontana dall’ultimo posto i giovanotti cosentini ai danni della Botteghelle.

 

Anna Trotta – Mastria Academy Catanzaro.

Non ci poteva essere acquisto migliore e e migliore sinergia cestistica.

L’allenatrice della Cestistica Lamezia diventa una straordinaria leader del campionato di B Femminile con la canotta della Mastria Academy.

Il successo contro Cus Catania è strabiliante.

 

Michele Pricoco  – Cestistica Gioiese.

Il suo zampino è fondamentale nella super vittoria all’overtime ottenuta nel Pollino.

Costantino è l’Mvp, Russo il solito Killer importante,La Iacona inventa la tripla della gara all’overtime ma la sua doppia zampata è fondamentale per la vittoria finale.

La sua esperienza è l’arma in più nel team di Eugenio Dattola.

 

Giuseppe Panuccio – Stingers.

Continua il dominante cammino del team di Diego e Tonino Viglianisi.

Contro Soverato, accanto al solito Sant’Ambrogio ed un gruppo in crescita costante, è un iper determinato Dottor Panuccio a devastare a suon di canestri la difesa avversaria.

 

Mimmo Cardone – Vis Reggio

Colpo in terra lucana per la Vis Under 18 che non molla la presa e gioca una gara tutta grinta e coraggio contro i Timberwolves di Potenza.

73 a 85 sulle ali di un gruppo che convince con un Cardone splendido e determinato al tiro dalla lunga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons