LA TOP FIVE DELLA SETTIMANA

Il nostro appuntamento con il Top Coach , Mvp e Top 5 continuerà anche in relazione al turno infrasettimanale.

In Top Five per il turno scorso ci sono Fortunato Barrile della Scuola di Basket Viola, Emin Mavric della Mastria Vending Catanzaro, Andrea Monaca della Botteghelle, Ogo Adegboye del Rieti e Simone Ciccarello della Viola.

FORTUNATO BARRILE (SCUOLA DI BASKET VIOLA)

Finalmente la Scuola di Basket! Fortunato Barrile suona la carica e proverà a trascinare i suoi da qui sino al termine del campionato.

Nonostante il forfait per infortunio del suo amico del basket Viglianisi, Barrile è l’Mvp nella sfida vinta con grinta e passione sul campo dell’Enjoy Lamezia.

Con questo piglio, il campionato può regalare grandi sorprese.

SIMONE CICCARELLO (VIOLA REGGIO CALABRIA)

E’ in Top Five ma il posto è totalmente condiviso con Andrea Muià da Roccella Ionica, in campo con grinta e canestri nella gara contro Battipaglia e con Giovanni Scialabba, Grgurovic e tutti i ragazzi della Scuola di Basket Viola che stanno dando un aiuto fondamentale alla prima squadra in nero-arancio.

Ciccarello? Margini di crescita costanti. In Serie B ci può già stare.

EMIN MAVRIC (MASTRIA VENDING CATANZARO)

Era la gara da vincere a tutti i costi per evitare brutti accadimenti di classifica.

Catanzaro si rialza e punta forte sulla gara di questa sera contro Teramo.

Il migliore per cifre e canestri è lui: 19 punti in 32 minuti uniti a due punti fondamentali.

ANDREA MONACA (BOTTEGHELLE BASKET)

In realtà, in questa rubrica dovrebbe starci tutto Il Cos Cosenza in rappresentanza della Serie D anche perché, i silani guidati da Coach Sabato stupiscono di partita in partita e realmente si propongono come mina vagante del torneo.

Nella Top Five in arrivo dalla D, però c’è lui, il braccio armato di casa Botteghelle.

Sta crescendo di partita in partita. Se entra in striscia realizzativa non si ferma più, in casa Ccb ne sanno qualcosa.

OGO ADEGBOYE (RIETI)

In realtà, il computo di ex Viola che potevano “starci” nella nostra rubrica è enorme.

Chris Roberts stellare che ha battuto il suo ex compagno di squadra Rossato con una Treviglio che convince sempre più, Alan Voskuil massimo protagonista del bombardamento di Piacenza su Jesi nel girone Est della A2.

In Top, però c’è ancora lui:Rieti vola con 26 punti in 33 minuti di un Ogo stratosferico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons