breaking news

L’OROLOGIO INIZIA CON UNA SOPRESA:LA KLEOS ESPUGNA PELLARO

15 aprile 2018 | di admin
L’OROLOGIO INIZIA CON UNA SOPRESA:LA KLEOS ESPUGNA PELLARO
Promozione
0

 

Colpaccio per Filippo Latella e soci. Longo è l’Mvp.

Partita sempre all’inseguimento per i falchetti che partono scarichi e vanno sotto anche in doppia cifra con un Basilio Longo in formato “Laface” per gli ospiti e la solita solidità sotto le plance di Postorino.
Con un ultimo quarto gagliardo i padroni di casa provano rientrare ma sul meno 5 i titoli di coda scorrono sulla precisione ai liberi dei “lazzaresi”:la sfida la decide il “Levriero di Campoli” Filippone Latella.

 

FORTITUDO PELLARO – KLEOS  61 – 69
(14/16-29/35-43/55)
Fortitudo Pellaro: Azzarà, Cosentino, Caccamo 24, Russo 3, De Stefano 3, Crea 3, Baakouk 5, Marcianò 6, Lombardo 20.
TEAM B. KLEOS: Longo 25, Minniti n.e., Postorino 12, Romanò 6, Laface 15, Suraci 2, Latella F. 2, Polimeni, Panuccio 7.

 

Classifica

Magic 28

Arnolds Siderno 22

Fortitudo Pellaro 20

Kleos Lazzaro 18

Cono Bovalino 14

Botteghelle 8

Stingers 6
Villa San Giovanni 0

Comments are closed.

Show Buttons
Hide Buttons