MAGIC: GRASSO BOTTINO, CONQUISTATE LE FINALI NAZIONALI

L’apporto del fuori categoria Seby Grasso fa volare i reggini che battono una combattiva Erice.

Straordinaria Magic.

Il team di Sergio Sant’Ambrogio riesce a conquistare le finali nazionali del Csi per il secondo anno di fila

I reggini, dopo aver battuto Rutignano prima forza della Puglia si sono ripetuti qualche minuto fa battendo la combattiva Zenit Erice, prima forza della Sicilia.

Partiamo dalle novità:in quel di Policoro (Mt) spunta lui, assente giustificato nella prima giornata di gare.

Seby Grasso, stella della grande Viola di Manu Ginobili con tanto di volo in azzurro scende in campo e fa subito la differenza con 24 punti.

Gara equilibratissima per due quarti.

Nel terzo quarto, Lazzara e soci trovano l’allungo giusto accumulando nove punti di vantaggio e riuscendo a chiudere i conti sul 57 a 51.

Il viaggio Magic terminerà questa sera con la sfida nel campionato Fip contro Pianopoli(serve l’impresa e dieci punti da recuperare).

La preparazione della Magic continuerà in vista del 12 luglio e dell’appuntamento con le finali nazionali: una Final Four inedita che inizierà con la semifinale dentro o fuori contro i campioni dell’Italia del Nord.

Magic Basket-Zenit Erice 57-51

(15-16,13-12,15-6,14-17)

Magic:Grasso 24,Famà 3,Iulianello 2,Catalano,Lazzara 17,Marte 9,Cajumi,Bagnato,Pensabene 2,Quattrone,Maio.All Sergio Sant’Ambrogio

Zenit Erice:Ardito 3,Costadura 25,Mistretta 5,Gianquinto,Pollina 4,Pruneri 4,Adamo 2,Rinaudo 2,Ferrara 6.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons