MASSIMO BIANCHI E’ “ALLENATORE BENEMERITO”

Importante conferimento nazionale per uno dei simboli della storia della Viola

 

Significative notizie in arrivo dalla Calabria del Basket.

La nota Fip Calabria

Su segnalazione della Fip Calabria, e su approvazione della Fip Nazionale, il basket registra una nuova tessera di “Allenatore Benemerito” che va a seguire la tradizione del Coaching regionale che ha visto negli anni scrivere nomi su nomi nella hall of fame dedicata agli allenatori d’Italia: Massimo Bianchi entra a far parte della lunga lista di allenatori insigniti di tale riconoscimento.

“Il riconoscimento vuole rappresentare un attestato di gratitudine da parte della Fip nei suoi confronti”- si legge nella motivazione.

Massimo Bianchi, milanese ma reggino d’adozione è nato e cresciuto nel settore giovanile della grande Cestistica Piero Viola del Giudice Giuseppe Viola.

Bianchi ha scritto pagine infinite del basket giocato: il suo numero cinque e la scalata dalla B alla serie A1 della Viola di Coach Benvenuti rappresenta una storia leggendaria e probabilmente irripetibile.

Gli assist per Campanaro, Kupec, Hughes, gli anni con Tonino Zorzi, una leadership da direttore d’orchestra rivisitata successivamente nei suoi anni da allenatore.

 

Come Coach ha mosso i primi passi nel settore giovanile creato da Gianfranco Benvenuti , passando per svariate esperienze in tutta Italia.

Ha allenato un numero incredibile di atleti sfornati dal settore nero-arancio vincendo un titolo cadetti del 1995 in compagnia di Gaetano Gebbia.

Ha guidato la compagine nero-arancio nella ripartenza dalla Serie B nel 2009-10 e non solo. Ha allenato la Pallacanestro Palmi, Brindisi, Teramo, Imola, Massafra, Scafati, Napoli e Matera ritornando nella sua Viola nella stagione 2015-16 con il ruolo di Assistente.

 

Il Presidente del Comitato Regionale Fip Paolo Surace ha affermato: “E’ l’ennesima dimostrazione di quanta qualità e professionalità ci sia nella nostra terra. Abbiamo allenatori straordinari che hanno scritto pagine e su pagine del nostro basket dai quali imparare tanto e con un vissuto cestistico straordinario. Complimenti al Coach Massimo Bianchi esempio di meticolosità e personalità da allenatore e mito assoluto da atleta.”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons