MURGIA BASKET E’ TROPPO FORTE:IL VOLO DELL’AQUILONE FINISCE QUI

Il volo dell’Aquilone termina qui.

La corsa alle finali nazionali Under 14 dei team di Calabria non si concretizza e dopo le esperienza di Scuola di Basket Viola a Cagliari nella passata stagione e del Bagnara due anni orsono (qualificata in luogo dei campioni di Calabria della Smaf).


E se la Scuola di Basket Viola trova lo stop contro la seconda forza di Puglia, la quotata Brindisi, la sorprendente L’Aquilone di Massimo Madaffari non riesce nella seconda impresa in due giorni.

In quel di Castrovillari al Palasport di Via dei Veterani, i reggini pagano la stanchezza, le scarse rotazioni e non riescono a bissare il miracolo sportivo del giorno prima.

Prova devastante dei campioni di Puglia della Murgia Basket Santeramo che devastano fisicamente e tecnicamente gli avversari con un sonoro 102 a 50.

La giovanissima L’Aquilone di Coach D’Agostino partita senza i favori del pronostico esce ugualmente a testa alta da questa bellissima esperienza.

Murgia Basket-L’Aquilone Reggio Calabria 102-50

(30-4,24-13,30-13,-14-25)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons