NINO CRUCITTI GIOCATORE RAC DELLA SETTIMANA

La finale Open del Csi passa dalle sue mani.

In tanti lo ricordano come giovanissimo nella Serie B della Viola con Alessandro Fantozzi nello straordinario anno di Degregori, Lorenzetti, Zampogna,Grasso e Max Ruggeri.

Tanti altri come pedina fondamentale del Rosarno di Mimmo Rizzo nella vecchia C1.

Oggi, Nino Crucitti è uno dei tasselli fondamentali della Magic di Enzo Putortì che strabilia e conquista la qualificazione alle finali nazionali spodestando la leadership quinquennale della Piki.

Prestazione straordinaria per il classe 1991 che ha ancora enorme voglia di far bene.

Show Buttons
Hide Buttons