PESCARA HA VITA FACILE AL PALAPULERA’

L’Amatori Pescara, una delle possibili prossime avversarie nella post-season della Viola Reggio Calabria ha vita facile in casa della Mastria Vending Catanzaro.

Successo inequivocabile per il team di Stefano Rajola che vince 54-95 ed archivia le tre sconfitte consecutive e si prepara al meglio per la battaglia contro Bisceglie.

Inizio di gara punto a punto tra le due formazioni, che nei primi 5 minuti di gioco non riescono a prodursi nella prima mini fuga della serata. 

Da lì in poi è monologo per l’ex Carpanzano e soci.

L’11-0 per Pescara scrive una gara senza storia con un solido vantaggio nelle mani.

Il vantaggio cresce fino al più ventotto durante il match.

Il finale è dilagante per Micevic e compagni: la sfida termina 54 a 95.

 

Mastria Vending Catanzaro-Amatori Pescara 54-95

(8-20,14-25,12-23,20-27)

Catanzaro:Locci 9,Procopio 11,Commisso 6,Gobbaro 6,Klacar 5,Frascati 6,Malkic 2,Corapi,Mastria 9.All Nino Furfari

Pescara:Micevic 10,Capitanelli 4,Serafini 7,Leonzio 13,Carpanzano 8,D’Eustachio 4,Pedrazzani 13,Potì 9,Gay 16,Caverrni 11.All Rajola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons