breaking news

POST DERBY REGGINO

11 febbraio 2018 | di admin
POST DERBY REGGINO
Serie C
0
Espulsa Romana Pirillo, la Nuova Jolly risponde così, ecco la nota del club reggino con le dichiarazioni dell'Assistant Coach del sodalizio. La nota del Club Poca concentrazione difensiva e molti errori banali per i Giovani Jollyni che hanno perso l’incontro per soli 7 punti di scarto. Nonostante tutto, partita punto a punto tra le due giovanissime formazioni, occhio all’occhiello del Campionato di serie C Regionale, vista la giovane età. I giovani della Nuova Jolly, tutti di origine reggina, partono bene per poi allentare la presa negli ultimi quarti, complice la stanchezza dovuta anche a numerosi incontri settimanali del campionato under 18 che li vede primi in classifica e anche molti episodi spiacevoli. Tecnico ed espulsione, nell’ultimo quarto per l’Assistente Coach Romana Pirillo, la quale dopo aver “assistito” all’ennesimo “volo” su spinta di un proprio Giocatore senza alcun fischio Arbitrale, ha protestato civilmente dalla propria panchina invitando l’Arbitro a fischiare. Il giovanissimo secondo Arbitro a distanza di circa 15 metri ha sanzionato alla suddetta un Tecnico con esplusione senza aver potuto sentire, vista la distanza, quanto detto dall’Assistente. Stupore per la Dirigenza non ha “capito” la motivazione della sanzione inflitta …. Alla nostra domanda la Sig.ra Pirillo ha così risposto: Visto la mia pluriennale esperienza vorrei evitare di giudicare un giovane Arbitro per la sanzione ricevuta, tutti possono sbagliare, soprattutto in giovane età e senza esperienza, come in questo caso, la competenza è del Settore CIA -Fip che “dovrebbe” essere più vigile e soprattutto assegnare le partite di “tensione” ad Arbitri Esperti per evitare spiacevoli episodi come questi nel rispetto degli Atleti innanzitutto e dei sacrifici che le Società affrontano per mantenere una Attività della quale fanno parte anche Loro.
Bookmark and Share

Comments are closed.

Show Buttons
Hide Buttons