PRIMA DI C GOLD:E’ GIOIA GIALLO-ROSSA, DECIDE STOLIC

Di Giovanni Mafrici -Il team di Umberto Di Martino rincorre ed aggancia Salerno.Due punti importantissimi e gioia finale.

 

Buona la prima per la Planet Basket Catanzaro.

Esordio e vittoria emozionante per la massima espressione del basket calabrese.

I giallo-rossi partecipano alla C Gold e sono l’unica squadra di Calabria in mezzo a tante compagini campane.

Non era facile battere la Pallacanestro Salerno, team ben messo in campo da Coach Menduto orfano di tre pedine fondamentali (Filippi su tutti).

I giallo-rossi hanno fatto valere il fattore campo giocando con il cuore.

Coach Di Martino, vincitore dei campionati di D e C nelle ultime due stagioni nell’Enjoy, digerito il forfait dei lametini inizia alla grande la sua esperienza puntando su due protagonisti della passata stagione: Nicola Mangione e Billy Fall.

Fall parte in quintetto con il Capitano Andrea Procopio, l’ottimo Dimitrovic, accanto a Stolic da ala forte e Commisso in ala piccola.

Salerno risponde con Sammartino da centro il tandem dei De Martino, Pasquale ed Andrea, Zastavnyy e D’Andrea.

 

Il primo vantaggio è di Dimitrovic ma Salerno pareggia i conti e vola subito avanti.

I vantaggi ospiti saranno costanti per due volte fino al più nove.

La trama resta la stessa per tre quarti.

Catanzaro punge con costanza con Dimitrovic.

Il duello sotto canestro tra Fall e Sammartino è tosto e godibile.

Ottime indicazioni dalla voglia di Scala e Malkic in uscita dalla panchina.+

Ad ogni tentativo di rimonta giallo-rossa, però, Salerno è riuscita a colpire con tanti protagonisti tutti diversi: le triple di Vietri nel secondo quarto, Andrea De Martino e Alessandro successivamente risulteranno importanti.

Nel quarto periodo Catanzaro inizia a fare sul serio e ritrova finalmente il vantaggio.

Il testa a testa sembra sorridere al team di Coach Menduto che vola sul più cinque con due liberi per allungare il vantaggio.

Il doppio errore di Sammartino porterà il match verso l’azione della sfida: tripla di Dimitrovic e fallo subito da Fall per la realizzazione di due liberi ed il 69 pari.

Tutto finito? Assolutamente no.

Salerno ritorna in vantaggio.

Stolic prima fa uno su due ai liberi poi si riscatta con il tiro dell’Mvp,una giocata pazzesca che decide la gara a favore del team del Presidente Procopio.

Buona la cornice di pubblico ed il ritrovato entusiasmo per un gruppo giovane che può far bene.

Dimitrovic è un arma devastante a questi livelli. Stolic realizza la giocata della partita ma è il gruppo che ha convinto.

 

Planet Basket Catanzaro-Pallacanestro Salerno 73-72

(17-21,15-17,16-15,25-19)

Planet:Procopio 2,Stolic 9,Dimitrovic 33,Fall 14,Commisso 3,Mijlianic ne,Mavric 3,Scala 4,Mangione 2,Tarahjia ne,Jancic ne,Malkic 3.All Umberto Di Martino Ass Raffaele Li Calsi

Salerno:De Martino P. 6,De Martino A. 9,Sammartino 15,Zastavnyy 6,D’Andrea 12,Chiapparone ne,Sorrentino 2,Provenzano ne,Alessandro 14,Vietri 8,Crisciuolo ne.All Menduto

Arbitri Cozzoli e Caputo di Lamezia Terme

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons