QUATTRO CALABRESI AL VIA NEL CAMPIONATO UNDER 15 D’ECCELLENZA

Sono Scuola di Basket Viola, Jumping,Mastria Academy e Lamezia.Si inizia il 2 e 3 novembre.

Nel mese di Novembre partirà il campionato Under 15 d’Eccellenza.

La Calabria risponde presente all’interno di un girone con tante squadre siciliane.

Scuola di Basket Viola,JumpingLamezia e Mastria Academy sono le rappresentanti regionali che sfideranno Asd Svincolati,Lions Messina,Cus Catania e Pall.Trapani.

Si parte nel week end del 2 e 3 novembre 2019.

La prima  sfida stagionale si giocherà a Trapani tra la forte compagine siciliana e la Scuola di Basket Viola.

Domenica 3 esordio al Boccioni per l’ambiziosa Jumping contro Cus Catania alle 11 del mattino.

Al medesimo orario, sarà derby tra Ccb e Lamezia.

Il calendario

7 u15ecc_calendario

Le modalità

Prima fase

Girone all’italiana composto da n. 8 squadre con incontri di andata e ritorno.

 

Play off

Ammesse le squadre classificate dal 1° al 4° posto al termine della prima fase.

 

SEMIFINALI 

Incontro A

ANDATA 1ª classificata -4ª classificata

RITORNO         4ª classificata -1ª classificata

GARA 3    1ª classificata -4ª classificata         (eventuale)

 

Incontro B

ANDATA 2ª classificata -3ª classificata

RITORNO         3ª classificata -2ª classificata

GARA 3    2ª classificata -3ª classificata         (eventuale)

 

FINALE

Le squadre vincenti le due semifinali saranno ammesse alla finale.

La stessa sarà disputata con le stesse modalità delle semifinali.

Gara di andata ed eventuale Gara 3 saranno disputate in casa della squadra con migliore classifica al termine della prima fase.

 

DATE DI SVOLGIMENTO

Prima fase                dal 3 novembre 2019 al 23 febbraio 2020

Semifinali                  Gara 1: 7 o 8 marzo 2020-Gara 2: 14 o 15 marzo 2020

                            Gara 3: 21 o 22 marzo 2020

Semifinali                  Gara 1: 28 o 29 marzo 2020-Gara 2: 4 o 5 aprile 2020

                            Gara 3: 18 o 19 aprile 2020

Le squadre classificate dal 5° all’ 8° posto al termine della prima fase e le due squadre perdenti le semifinali, al fine di disputare il numero minimo di gare previsto dai Regolamenti, disputeranno altre gare necessarie per il raggiungimento dello stesso, con criterio di viciniorietà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons