RENDE E SBV SI DIVERTONO:LA DECIDE GUZZO

Ancora un sigillo per la capolista Nodo e Servizi Rende.

Rodaggio in vista della post season per entrambe le formazioni che si sono classificate rispettivamente prima e seconda ed aspetteranno l’esito delle serie di semifinale tra Enjoy Lamezia e Soverato (Sbv attende) e Vis-Virtus Catanzaro(attendono i silani).

Scuola di Basket sorpassata virtualmente dal Lamezia che senza la penalizzazione avrebbe chiuso al secondo posto.

Gara utile per valutare lo stato delle due compagini.

Coach Barilla con il roster ultra ridotto, senza Soldatesca,Ciccarello,Scialabba e Gullì, quest’ultimo a letto con l’influenza giocano comunque una ottima gara alternando difese ed intensità.

Rende firma la diciottesima vittoria in campionato frutto della cura e del lavoro di Coach Arigliano.

Tanti capovolgimenti di fronte ed ottima gara, godibile e divertente.

La gara la decide Nicco Guzzo con due guizzi vincenti prima del quarantesimo.

 

Nodo e Servizi Bim Bum Rende – SBV Reggio Calabria

90-83 (27-22,44-47,66-60)

Bim Bum  :Serrani 14, Tenuta 6, Federico, Mazzuca, Ragusa, Owen 14, Cilento 16, Djunic 22,Coluccio,Reda, Guzzo 18.

All. Arigliano ass. Carbone

SBV:Mandalari 4, Arillotta 8, Barrile 16,Muia’ 14, Scorza 11, Sant’Ambrogio, Ggrugovic 17, Viglianisi 13.

All. Barilla

Classifica

Bim Bum Rende 34

SbViola 26

Enjoy Lamezia 25

Vis 12*

Virtus Catanzaro 10

Nuovo Basket Soverato 6

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons