RENDE SI CONFERMA IN VETTA:ENJOY DISCO ROSSO

L’Iperviaggi Lamezia non riesce ad uscire dal tunnel elevandosi verso le zone alte della classifica..

La difficoltà nell’allenarsi del team di Coach Di Martino è evidente ed il peregrinare finisce sul rettangolo di Pianopoli..

Non basta il ritorno in campo di Albo e due quarti giocati molto bene contro la capolista Rende.

Nel terzo periodo, il trio delle meraviglie Guzzo-Owen-Dunjic si accende e domina.

Il rettangolo di Pianopoli sorride ai silani che si confermano in vetta accanto alla Scuola di Basket Viola.

Nuova prova massiccia che allontana i lametini in classifica.

Non basta l’energia dell’esordiente Gangarossa ed i canestri di Lakic.

Iperviaggi Enjoy Lamezia -Nodo & Servizi Rende 61-73

(20-15,,17-20,11-21,13-17)

Lamezia:Lakic 23,Mangione 5,Antonicelli S.,Antonicelli D 12,Bonavita,Saladino,Bosone 4,Suraci 2,Gangarossa 11,Pallone,Falzetta,Albo 4.All Di Martino

Rende:Cersosimo,Tenuta,Coluccio,Conte,Federico 6,Mazzuca 2,Guzzo 19,Ragusa,Ramsdale Owen 14,Dunjic 23,Reda,Cilento 7.All Arigliano Ass Carbone

Arbitri Viglianisi di Villa San Giovanni e Migliaccio di Catanzaro

 

Classifica

Bim Bum Rende 14

SbViola 14

Enjoy Lamezia 8*

Virtus Catanzaro 4

Vis 4*

Nuovo Basket Soverato 0**

Show Buttons
Hide Buttons