SABATO E DOMENICA DOPPIO INCONTRO FORMATIVO CON LA DOTTORESSA BONACCI ED IL COACH STEFANO BIZZOZI

Ancora una volta in diretta su Reggioacanestro.it. Sabato, incontro importantissimo dedicato alle famiglie del basket dal titolo La collaborazione tra famiglia e società sportive per la crescita del giocatore”. Domenica, Stefano Bizzozi, invece, terrà un incontro dal seguente argomento:“Fondamentali individuali senza palla all’interno di collaborazioni semplici”.

 

Il Comitato Regionale Calabria Fip Calabra non si ferma e comunica un nuovo ed importante doppio incontro formativo.

 

Nell’ottica di continuare a lavorare per la crescita della pallacanestro in Calabria e non solo – si legge nella nota- il motore organizzativo federale ha previsto, tramite la piattaforma video (con ZOOM, trasmesso in diretta Facebook sul giornale online Reggioacanestro.it e sulla pagina istituzionale Fip Calabria) un doppio incontro formativo con due professionisti dal background elevatissimo .

 

Il doppio appuntamento è programmato per sabato 16 maggio e per domenica 17 maggio 2020.

 

Sabato alle 16  relazionerà la Dottoressa Tonia Bonacci, Psicologa dello Sport e Docente dei Corsi Allenatori della Fip.

 

L’argomentazione è la “La collaborazione tra famiglia e società sportive per la crescita del giocatore”.

 

Considerata l’argomentazione, il Comitato Regionale Fip Calabria raccomanda le società di far partecipare attivamente i genitori dei propri atleti. (Gli stessi potranno interagire prenotandosi a mezzo mail all’indirizzo presidente@calabria.fip.it entro Venerdì 15 Maggio 2020.)

 

Il piatto ricco della formazione settimanale continuerà con l’incontro formativo di domenica 17 maggio 2020 alle ore 16 con Coach Stefano Bizzozi, Responsabile Tecnico Varese Academy.

 

L’argomento è “Fondamentali individuali senza palla all’interno di collaborazioni semplici”

 

Stefano Bizzozi non ha bisogno di presentazioni in ambito cestistico.

Ha lavorato con Coach del calibro di Bianchini, Scariolo, Zorzi, Bucci, Caja e Sacco ed è, a pieno titolo, uno dei massimi esperti del basket giovanile in Italia e non solo.

E’ stato il Ct della nazionale femminile del Camerun vincendo la medaglia d’argento alla Coppa d’Africa e qualificandosi per il successivo torneo Preolimpico.

In tantissimi lo ricorderanno a Pesaro, tanti altri nelle sue continue e proficue esperienze azzurre, tanti altri nella sua recente esperienza alla Hsc Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons