SENSAZIONALE CITTADINI:HA FIRMATO IN C GOLD

E’ cresciuto in chiave esponenziale in nero-arancio sotto la guida di Lino Lardo ed Alessandro Giuliani nell’ultima grande Viola in A1 con Agostino Silipo Presidente.

Accanto ad atleti del calibro di Davide Lamma, Jj Eubanks,Tony Williams, Rombaldoni ecc.

Oggi, dopo il corso di allenatore nazionale superato in compagnia di altri due ex Viola come Giovanni Rugolo e Stefano Rajola, lavora per l’Alma Trieste in A1 come Assistente.

Oggi, a 41 anni, non vuole smettere imitando il suo compagno di squadra in quella Viola, il play Rombaldoni.

Ha giocato in azzurro, vinto e dominato brillando per signorilità ed efficacia.

Ha vinto con le canotte di Fortitudo Bologna, Napoli,Brescia, Trieste e non solo.Oggi, ha firmato in C Gold

Leggete qui

fonte:https://www.civonline.it/2020/08/07/colpo-cestistica-arriva-alessandro-cittadini/

La Cestistica lascia tutti a bocca aperta: in città arriva il centro Alessandro Cittadini. Giocatore di prestigio internazionale, nella sua carriera vanta una lunga militanza in serie A1 e nella Nazionale italiana. Un colpo da novanta che, con la permanenza di Hankerson e l’imminente annuncio di un altro lungo di scuola statunitense, fa di Civitavecchia una delle favorite per il salto di categoria. Questa mattina presso il ristorante Oltremare la presentazione ufficiale del nuovo acquisto rossonero.«Speriamo – esordisce il ds Maurizio Campogiani – che la stagione inizi e finisca per tempo. Chi conosce il basket a livello nazionale non può non conoscere Cittadini. È un giocatore che non ha bisogno di presentazioni. Ringrazio chi ci ha permesso di fare questo colpo, in particolare il nostro main sponsor Stefano Chicchiani, patron della Stemar 90. Cittadini è probabilmente l’uomo di maggior prestigio che abbia mai indossato la maglia rossonera. La Cestistica è diventata sinonimo di serietà e qualità e i giocatori che sono arrivati recentemente lo confermano. L’apporto che danno questi atleti va oltre al contributo prettamente sportivo, sono un esempio per tutti, soprattutto per i giovani».A fare eco a Campogiani, il presidente Stefano Rizzitiello: «È accaduto tutto all’improvviso e siamo riusciti a cogliere questa occasione. Cittadini porta con sé un bagaglio di esperienza che potrà essere utile sia ai compagni di squadra che ai ragazzi del settore giovanile. Speriamo che il prima possibile anche il pubblico possa godere delle gesta di Alessandro».Visibilmente entusiasta Alessandro Cittadini: «Mi sono avvicinato a Civitavecchia grazie a coach De Maria, che ho conosciuto a Bormio durante il corso da allenatore della federazione. Poco tempo fa ho deciso di tornare a vivere a Viterbo, dove ho casa, e Ferdinando (De Maria – ndr) venendo a conoscenza di ciò mi ha subito contattato. Qualche giorno dopo la dirigenza della Cestistica mi ha invitato a cena e abbiamo trovato subito un accordo. Vengo da un anno di assistente allenatore in serie A, ma sono felice di tornare a giocare. La serie C Gold è un campionato che non ho mai giocato, mi hanno detto che il livello è alto e si corre molto; sono certo che mi adatterò subito. L’obiettivo è vincere, non si scende mai in campo per perdere. L’entusiasmo di Civitavecchia mi ha coinvolto. Spero di non deludere le aspettative».«Quando ci siamo conosciuti a Bormio – spiega coach Ferdinando De Maria – è nata subito un’amicizia. Mi fa piacere che Alessandro abbia deciso di venirci a dare una mano. Difficoltà nel gestirlo? Nessuna, è una persona speciale è un grande professionista. Stiamo allestendo un ottimo roster che ci farà divertire».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons