TRE EX VIOLA AL CORSO PER ALLENATORE DI SERIE A1

Corso di allenatore nazionale per Giovanni Rugolo, Stefano Rajola ed Alessandro Cittadini.

Volti noti in nero-arancio e voglia di tessera per allenare in qualsiasi parte del mondo indipendentemente dalla categoria.

L’auspicio è che un nuovo corso nero-arancio possa accoglierli, questo vorrebbe dire, molto probabilmente che il basket dalle nostre parti sarà riuscito a tornare su livelli eccellenti.

Corso di allenatore nazionale per tre: il primo è Alessandro Cittadini.

Campionati su campionati vinti ed un decollo nato verso l’azzurro e non solo dalla Viola di Lino Lardo, team capace di emozionare e raggiungere traguardi incredibili.

Il secondo è Stefano Rajola: da giocatore ha vissuto una stagione in nero-arancio con la Viola di Gaetano Gebbia in compagnia degli americani Brown e Willoughby negli anni 90. Da Coach ha affrontato e perso contro la Viola di coach Mecacci in questa stagione prima di sfruttare il clamoroso forfait dei calabresi e firmare un’impresa straordinaria fino alla Serie A2(cessata clamorosamente solo dopo i controlli Com.Tec).

Il terzo, invece, è il più forte reggino nato negli anni ’80 ed indiscutibilmente uno dei talenti assoluti del vivaio della Cestistica Piero Viola, il classe ’81 Giovanni Rugolo, bombardiere di svariati campionati, ultimo capitano della Viola nella Lega Due Unica (con Paolo Moretti allenatore, relatore del corso accanto a nomi del calibro di Claudio Crippa, Maurizio Buscaglia, Andrea Menozzi,Fabio Corbani, Adriano Vertemati ecc) reduce da un’annata particolare ma comunque vincente con la Beretta Lumaka in Serie D dove era partito come Assistant Coach e si è trasformato in condottiero nella parte finale del torneo a servizio dei giovani Snails.

Il bottino di super giocatori che stanno partecipando al corso è incredibile: c’è Pecile, Marco Rossetti, Maresca, Gianolla,Macchi,Angelo Gigli,Magro, Giulia Gatti e non solo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons