UNDER 14:LA CORSA DELLA SCUOLA BASKET VIOLA SI FERMA A MESSINA

Brindisi passa il turno con un solido più ventiquattro nelle Final Four Interregionali

Disco rosso in terra peloritana per la Scuola di Basket Viola.

I meritevoli campioni di Calabria di categoria non riescono a prevalere contro la forte compagine pugliese dell’Happy Casa Brindisi.

Il serbatoio della massima espressione del basket pugliese (sodalizio dove gioca l’ex Viola Erik Rush) classificatasi al secondo posto nel girone regionale gioca una gara organizzata e d’impatto conto i giovani nero-arancio.

L’Under 14 di Coach Barilla combatte e recupera nel secondo quarto grazie ad un gruppo promettente ma subisce il ritorno perentorio dei pugliesi nella seconda parte di gara.

Il 7 a 22 di terzo quarto spezza in due la sfida: la Sbv ci riproverà nella prossima stagione, Brindisi accede alla finalissima.

 

Scuola di Basket Viola-Basket Brindisi 54-78

(11-19,17-16,7-22,19-21)

Scuola di Basket Viola:Marando,Malaspina,Privitera 5,Russo,Corsaro 8,Criaco 15,Sgarlato 17,Riversata ,Rizzieri 3,Izzo,Velonà,Viglianisi 4.All Barilla Ass Tripodi

Brindisi:Martinelli 4,Floreo 3,D’Amato 5,Tomasini 10,Mazzone 4,Bagnano 25,Longo ,Scarimbolo,Capparelli 2,Santebastiano 4,Guadalupi 18,

All Baghezza Ass Tamburrino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons