breaking news

VALSESIA FIRMA MIRKO GLORIA

26 luglio 2017 | di admin
VALSESIA FIRMA MIRKO GLORIA
Serie B
0
Nuovo lungo per la squadra del Coach reggino Domenico Bolignano La nota del Club     Valsesia Basket comunica con soddisfazione di aver raggiunto un accordo con l’atleta Mirko Gloria (ala/centro classe ’95 di 204 cm per 102 kg. di peso) per la stagione 2017-2018. Mirko Gloria apre il reparto lunghi del roster valsesiano: atleta dalla mano sicura, i suoi punti di forza sono spalle a canestro e dalla media distanza.Nato a Piazza Armerina (Enna) il 14 agosto 1995, Mirko inizia molto presto a tenere tra le mani la palla a spicchi, spinto dalla sorella Noemi appassionata di questo sport. Comincia la trafila cestistica nel suo paese d’origine: corsi di mini basket e poi le giovanili U13/14. A soli 15 anni la sua prima vera esperienza a Caltanissetta in Under 15 dove, con i compagni, termina il campionato al 3° posto. Ritorna a Piazza Armerina, disputa l’U17 Regionale e vince insieme alla propria squadra il campionato. A 17 anni si trasferisce a Roseto degli Abruzzi presso la società Roseto Shark e inizia un’esperienza autonoma, lontano da casa e dagli affetti più cari: qui gioca in Under 19 Eccellenza arrivando fino all’Interzona e contemporaneamente viene inserito nel roster della prima squadra con l’esordio in serie B. L’anno successivo ancora a Roseto dove disputa il campionato di Under 19 Nazionale piazzandosi al secondo posto e viene ancora aggregato alla prima squadra, che nel frattempo era salita in A2: esordio con successo a 18 anni! La stagione successiva si trasferisce a Giulianova in serie B e fa parte di una squadra composta da giovani atleti, con i quali gioca minuti importanti in prima squadra, arrivando fino ai playoff; sempre nello stesso anno arriva per lui l’importante chiamata di coach Sacripanti in Nazionale Under 20 e partecipa a parecchi raduni ( Acqua Acetosa- Roseto- Domegge di Cadore) arrivando fino all’ultima scrematura per entrare nei 12 per gli Europei e trova anche il tempo per diplomarsi con profitto al Liceo Scientifico. L’anno successivo torna in Sicilia, a Trapani in A2, dove disputa un buon campionato arrivando, con i compagni, fino al 1° turno playoff. Nel 2016 ritorna a Roseto in A2, dove inizia la prima parte di preparazione all’imminente campionato ma, durante un’amichevole, subisce un brutto infortunio al legamento del crociato destro che lo terrà lontano dal parquet per circa sei mesi. Nella seconda parte del campionato 2017, viene ingaggiato dalla Stella Azzurra di Roma, squadra il cui obiettivo principale era la salvezza. Qui Mirko si impegna con i compagni, disputa con onore i play-out e l’obiettivo viene finalmente raggiunto. E ora la chiamata di Valsesia Basket e di coach Bolignano, ai quali Mirko ha risposto con grande entusiasmo: dal prossimo campionato vestirà la maglia degli Eagles!
  Coach Bolignano lo presenta così:” Nel comporre il roster cercavamo un lungo senior, giovane, con delle esperienze in questa categoria. A questo identikit risponde il nome di Mirko Gloria, lungo dinamico con margini di miglioramento. Mani educate con buone soluzioni nel pitturato ed anche dalla media. Buona fisicità difensiva, in grado di poter difendere anche lo spot di ala forte. Da Mirko – conclude coach Bolignano – mi aspetto che possa darci quel contributo offensivo e intensità difensiva che ad una squadra giovane come la nostra necessita, ed un miglioramento graduale nell’arco della stagione”. Assolutamente positive le sensazioni di Mirko Gloria:”Penso di avere fatto la scelta migliore : appena ho sentito telefonicamente il presidente Minoli e coach Bolignano ( che ringrazio di cuore per avermi concesso questa bella opportunità) e mi hanno illustrato il loro progetto nel quale era gradita anche la mia presenza, non ho avuto esitazioni e mi sono convinto che questa giovane squadra che si sta delineando sarebbe stata giusta per me! Questa è la mia prima esperienza in Nord Italia e avevo voglia di cambiare, motivato anche dal fatto che si parla benissimo di questa società, Valsesia Basket, contornata da un pubblico appassionato e da tantissimi tifosi, arma fondamentale per dare una carica in più durante le partite! Nel prossimo campionato dovrò impegnarmi e investire molto su me stesso, perchè vengo da un anno sfortunato dettato da un brutto infortunio. Ho tantissima voglia di riscattarmi e spero, con l’aiuto del coach e dei nuovi compagni, di togliermi qualche soddisfazione e portare entusiasmo al palazzetto. Non vedo l’ora – conclude Mirko – di iniziare la preparazione e di conoscere tutti, dallo staff tecnico ai miei nuovi compagni di squadra, ma soprattutto i miei nuovi tifosi, che vestiranno un ruolo attivo e fondamentale durante le future partite di campionato: li saluto con un appassionato…… goooeagless!!”  
Bookmark and Share

Comments are closed.

Show Buttons
Hide Buttons