VIENI A VEDERE LA VIOLA A TREVIGLIO?

Vieni a vedere la Viola a Treviglio? Sono queste le parole che sarcasticamente e con tanta malinconia viaggiano in tutta Italia.
Domenica, al PalaFacchetti terra cara al compianto reggino Mimmo Durante sono scesi in campo la maggior parte degli atleti e della dirigenza della Viola della passata stagione.

E mentre sui giornali apprendiamo dei cinquemila euro di multa per la fideiussione falsa della Triestina del Calcio, in scena giocano Remer contro Latina con tantissimi atleti penalizzati con un meno trentaquattro storico che ha cambiato radicalmente il futuro della Reggio Calabria del basket.

Da un lato c’è l’ex Presidente Viola Monastero in compagnia dei vari Caroti, Roberts e Taflaj.

Dall’altro il duo Fabi e Baldassarre.

In platea ed in foto l’ex Dg Viola Gaetano Condello e il Direttore del Pianeta Viola della passata stagione Malara.

Per la cronaca: vince clamorosamente Treviglio con un Pecchia super. Latina con un trentello di Fabi (stagione importantissima per lui) si riscatta questa sera battendo il Bergamo di un altro presente in foto, Lorenzo Benvenuti.

Remer Treviglio 102–84 Benacquista Latina (parziali: 28-23, 55-47, 76-71)

Remer Treviglio: Pecchia 25, Nikolic 19, Taflaj, Caroti 12, Frassineti, Palumbo 9, D’Almeida 7, Tiberti, Roberts 11, Siciliano, Borra 19. All. Vertemati

Benaquista Latina: Lawrence 4, Carlson 12, Tavernelli 10, Cassese, Fabi 18, Baldassarre 22, Allodi 2, Cucci 10, Jovovic, Cavallo n.e., Di Bonaventura 6. All. Gramenzi

StatisticheTreviglio: 22/35 da 2, 11/24 da 3, 33/59 totale, 25/29 ai liberi; Latina: 25/55 da 2, 7/18 da 3, 32/73 totale, 13/19 ai liberi.

Arbitri dell’incontro: Andrea Masi di Firenze (FI), Michele Centonza di Grottammare (AP), Aydin Azami di Bologna (BO)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons