breaking news

VIOLA, LORENZO CAROTI SALUTA COSI’

10 maggio 2018 | di admin
VIOLA, LORENZO CAROTI SALUTA COSI’
Serie A2
0

“Qualsiasi cosa accada porterò Reggio sempre nel mio cuore”

Il playmaker della Viola Reggio Calabria Lorenzo Caroti saluta tutta la Calabria sportiva a mezzo social con un post instagram bellissimo ed emozionante.

E’ in corso il suo lungo viaggio con direzione Cecina.

Il futuro? Troppo presto per parlarne.

La Viola ha presentato il ricorso all’Alta Corte del Coni dopo la terribile vicenda fidejussione che ha decretato 34 punti di penalizzazione al Club.

Lui, da vero trascinatore, leader silenzioso e regista da manuale ha condotto alla grande la squadra  come se fosse un veterano: ritmo, canestri incredibili e tanto gioco che gli è valso la convocazione in azzurro.

Se il team di Marco Calvani si può definire il miglior team nero-arancio, Lorenzo Caroti è senza dubbio la reincarnazione di miti della cabina di regia visti da queste parti come Massimo Bianchi, Sandro Santoro ed Alejandro Montecchia con tutte le doverose differenze contenutistiche.

A dirla tutta, la storia recente di Caroti va raccontata bene: arrivò a Reggio in chiave sperimentale come back up di Roberto Marulli. Si è preso il posto di regista titolare da campione contribuendo in maniera fattiva alla salvezza del club nella passata stagione. 

Quest’anno, tra maturità e voglia di vincere ha strabiliato da vero campione.

La storia è già sua…ed il futuro? Staremo a vedere.

Comments are closed.

Show Buttons
Hide Buttons