VIOLA:I BONIFICI SONO PARTITI

La Viola dovrebbe aver pagato entro i termini prorogati i parametri Nas per evitare tre punti di penalizzazione per la prossima stagione.

E’ quello che emerso attraverso le dichiarazioni in Tv, su Momenti Neroarancio format di Videotouring condotto da Giuseppe Dattola attraverso le dichiarazioni del Direttore Commerciale del Club Alessandro Menniti.

“La novità più importante è che ho fatto partire dei bonifici.

Non entro nei dettagli perché lo abbiamo già fatto troppo a livello pubblico.

Società e staff già sanno di che parlo.

Continua ad esserci la criticità.

Il mio intervento non può bastare per colmare il gap economico.

Ci stiamo attivando.

L’interesse di tutti è di poter andare avanti nel migliore dei modi ma come ho detto sin dall’inizio bisogna fare i conti con la dura realtà”.

La Viola ha un futuro?

“E’ una domanda scomoda.

Stiamo ragionando cercando di capire cosa fare.

Se devo pensare ad affrontare una nuova stagione con tutte le difficoltà che ho affrontato negli ultimi due mesi ci penso un attimo in più rispetto ad un mese e mezzo fa.

Qui c’è da lavorare veramente tanto.

Starò tanto a Reggio così si eviterà di dire che sono scappato.

Cerco di non tirarmi indietro mai di fronte a nulla”.

Se supero anche questo ostacolo vorrà dire che abbiamo fatto un grande passo in avanti.

Mood è sola.

Il Trust è l’unico che è rimasto.

L’anno prossimo se ho dieci mila lire dovrò capire se bastano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons