0-60, OMEGA PROTESTA,COSENTIA VOLA IN FINALE

L’attesa partita del campionato della Calabria del “Nord” diventa una sfida “non sfida”.

La semifinale di ritorno nel campionato di Promozione Maschile diventa una formalità.

Da quel che trapela, l’Omega non ha condiviso lo spostamento della partita da parte della favorita Cosentia, avanti 1-0 nella serie.

I rosso-blu vincono la serie ma tra le polemiche:Omega in scena in sette uomini.

Gli ospiti non hanno mai tirato a canestro facendo passare il tempo commettendo falli sistematici.

La gara è stata sospesa per raggiunto limite di giocatori minimi.

Termina 0 a 60.

Cosentia accede alla finalissima aspettando la prossima avversaria che scaturirà dalla gara tra Scintille e Coveser.

Show Buttons
Hide Buttons