1G:Catanzaro vince in rimonta

 

 

Se Target-Soccorso era il Big Match di giornata,la sfida del PalaCorvo poteva ulteriormente definirsi tale.

Gara con brividi e quaranta minuti molto intensi tra due pretendenti al titolo della contorta classifica di C Regionale.

Grande pubblico nell’impianto catanzarese per l’esordio assoluto della Kleos,ospitata da una Ccb più galvanizzata che mai.

La trama del match è la seguente:ionici sempre in vantaggio (gli standard saranno tra i sette ed i nove punti) che riescono a superare anche la doppia cifra di vantaggio per poi sciogliersi a cospetto del fattore campo degli atleti allenati da Fabio Pirillo.

Partono bene gli ospiti, la difesa a zona della Kleos funziona e mette in difficoltà Catanzaro. Il primo quarto si chiude con i reggini avanti si, ma di poco(11-15). Il secondo parziale vede i padroni di casa più attenti organizzati, ancora più equilibrio e CCB che prova a rifarsi sotto(14-13). Al rientro dall’ intervallo lungo la CCB lascia la testa negli spogliatoi, ne approfittano gli esperti reggini che trascinati dal duo Cugliandro Vinci volano sul + 13(10-20). Partita finita? Certo che no.

Il play De Siena suona la carica, la squadra lo segue. Silipo, Augello, Gallella e Mancuso(l’Mvp del match) stringono le maglie difensive e, recupero dopo recupero, il gap si riduce fino al 51 pari. Sarà la freschezza atletica a fare la differenza per la CCB nei minuti finali fino all’ epilogo della vittoria(23-7). Il top scorer è Mancuso, all’ ala catanzarese si aggrappa la squadra nella prima parte di gara. Silipo, Gallela e Augello non fanno un passo indietro e nei minuti decisivi saranno determinanti. La svolta arriva però dal duo De Siena e Basile, coppia capace di trascinare la squadra alla vittoria.Nella Kleos non bastano le doppie cifre di Vinci,Pavone e Cugliandro.

CCB CATANZARO     58

KLEOS RC                55

Parziali: 11-15, 14-13, 10-20. 23-7.

CCB CATANZARO: Marino(K), Boccuto, Basile 8, Vilardi 1, Gallella, Silipo 4, Mancuso 18, Augello 6, Partenope ne, Frasca ne, Gigliotti, De Siena 16.ALL Pirillo

KLEOS: Errigo 2, Foti ne, Vinci 15, Aloi, Tuscano, Cugliandro 9, Tripodi, Verduci, Zavettieri, Benedetto 7, Pavone 11, Cugliandro 10.

Arbitri Riitano e Prisco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons