2014: Marco Laganà primo reggino in nazionale A

2014:La Calabria del Basket  intera  è in festa per un momento storico:

Marco Laganà, giovane classe 1993 nato a Melito Porto Salvo è stato convocato da Coach Simone Pianigiani in Nazionale Maggiore in occasione del raduno in programma il venti ed il ventuno gennaio 2014 a Roma.

E’ stato convocato in Nazionale A, avete capito benissimo quella di Belinelli,Bargnani e Gallinari.

Per il giovane cresciuto nella squadra di famiglia,la Lumaka Basket(il padre Lucio è un ex gloria della Viola

Basket) è realmente un sogno. Il giovane, appena ventunenne  arriva una gratificazione assoluta che fa entrare il Basket calabrese negli annali della pallacanestro.E’ la prima volta che un giocatore reggino( il primo di Calabria fu Agostino Li Vecchi, giocatore ancora in scena in C con Milazzo)viene convocato nella nazionale maggiore ricordando le convocazioni in bianco e nero di Bagnato della Viola.

Sono state realmente tante le convocazioni in Nazionale giovanile ma è la prima volta che un giocatore reggino in

viene convocato nel primo team d’Italia.

Il 2014 non è proseguito così bene per l’atleta che ha subito un brutto infortunio: salutata la proficua e formativa esperienza di Biella in Gold, Laganà è volato in estate in Serie A1 dove sta vestendo la storica canotta della Pallacanestro Cantù(spettacolare la sua performance in Eurocup) provando a ripercorrere le gesta di mostri sacri del basket italiano come Carlo Recalcati,Riva e Marzorati ricordando un capitano canturino che ha scritto pagine importanti della Viola:Nicolas Mazzarino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons