2g:105 a 36:Vsg senza problemi

 

 

Assolutamente senza storia. Al Palazzetto di Archi si sono sfidate due formazioni con obiettivi completamente diversi.

Il Villa San Giovanni,sodalizio che vuole festeggiare nel migliore dei modi l’anno del ventennale vincendo il campionato e la giovanissima Nuova Jolly vogliosa di rifondare partendo dai giovani del vivaio.

La fortuna non ha di certo accompagnato i giovani ospiti alle prese con gli infortuni di due pedine importanti come Fragna e Fabio.

Il pronostico è scontato e dilagante per un Villa San Giovanni che non ha risparmiato uomini e mezzi per far rodare al meglio un roster completo che potrebbe essere ancor di più implementato in settimana.

Rientro in campo “caratteristico” per l’unico over di casa Nuova Jolly, il classe ’90 Arillotta:l’atleta, conosciuto per le sue caratteristiche e coloratissime calze alte ha subito una censura proprio su questo accessorio da parte del duo arbitrale.(l’accessorio non è tollerato dal regolamento).

Villa fa esordire i giovanissimi Versace e Rigolino.Rodaggio per i “Big” del torneo.

Assente Fabrizio Scaffidi influenzato.L’Mvp del match all’esordio in campionato per i nero-verdi è il giovane Carlo Costantino classe 1995.

Note liete in casa Jolly per l’esordio ed i tanti minuti giocati per i giovanissimi Russo,Albo e Condemi.

La Jolly del nuovo corso Padovan proverà a rialzarsi contro i coetanei della Viola nel recupero di Mercoledì alle ore 18.30 allo Scatolone.

Villa San Giovanni-Nuova Jolly 105-36

21-10,40-15,76-27

Villa San Giovanni:Versace,Doldo,Meduri 20,Marchetti 17,Costantino 21,Cerami 20,Franco 2,Costabile 9,Rigolino,Stracuzzi 13,Miloro.All Eugenio Dattola Assistente Valerio Nusco

Nuova Jolly:Russo 2,Jean Baptiste,Fragna,Federico,Labate 3,Arillotta 12,Albo,Fabio,Tavilla 2,Latella,Ielo 12,Condemi.All Andrea Padovan

Arbitri Viglianisi di Villa San Giovanni e Stalteri di Siderno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons