8 Giornata:Nel posticipo Gioiese facile,La Jolly non si ferma più,facile il Cap,Lamezia all’ultimo canestro

 Sabato

Vanno in archivio i tre anticipi del sabato in C Regionale.Gli occhi da “big match” erano tutti per il duello tra giovani.Nuova Jolly in casa della Virtus in una gara dalle mille sfaccettature precedute da sfide di carattere giovanile, tra titoli regionali e varie,tra ex di turno (coach Tripodi allenava la B2 di Catanzaro e Speranza, giovanotto della Virtus ha giocato per una stagione e mezza alla Jolly).La gara si presenta vibrante e davvero equilibrata.Servirà una Nuova Jolly praticamente perfetta per fermare la voglia di vincere dei baby giallo-rossi praticamente sempre vincenti contro i reggini nelle sfide giovanili(parliamo del gruppo 92-93).Coach Tripodi ritorna a Catanzaro da vincitore cavalcando il sogno Nuova Jolly: una sconfitta e tante bellissime vittorie al momento frutto di una prestazione maxi e di un collettivo che convince sempre di più.Ventello per Riccardo Costa ben supportato da capitan Tramontana,Claudio Vozza e Dario Costa.Alla Virtus non basteranno le segnature di Battaglia.Secondo stop consecutivo alquanto rocambolesco per l’Aspi Polistena.L’Aspi fatica tantissimo restando sempre avanti per grande parte della sfida.Il finale, però sembra tutto per i ragazzi di coach Brosio.Più due e ultimo possesso “mini” per Lamezia.A quel punto, il veterano dei lametini, Rubino, assoluto protagonista della sfida s’inventa un tiro impossibile da tre punti che crea un nuovo sorpasso degli ospiti che vincono e festeggiano 69 a 70.Senza storia la sfida tra Cap e Centro Basket.Il quintetto ospite arrivato al PalaCalafiore con troppi infortunati(Aceto,Scarcello su tutti) non riuscirà mai ad impensierire i reggini che vincono facendo girare al meglio tutto il roster.

Domenica

Domenica, prevale il fattore campo nelle tre sfide in programma aspettando il posticipo di questa sera tra Botteghelle e Gioiese.La Vis si conferma una autentica corazzata senza rivali, aspettando proprio il ritorno con la Gioiese in programma nel girone di ritorno per testare ambizioni di leadership.Nel frattempo, i reggini dimostrano tutto il loro valore battendo, senza affanni e timori un Villa San Giovanni che recuperava per l’occasione il play Pellicanò(20).La Vis vince e convince sulle ali del tandem straniero Fall-Womack terminerà 90 a 66.Successo importante per la Pirrera Viaggi Castrovillari che fatica contro un Crotone molto grintoso.L’uscita per cinque falli del condottiero pitagorico Venuto limiterà gli ospiti.I canestri dei “soliti” De Marco,Festa e Gioia regaleranno il successo alla compagine pollinea.66  a 60.Due punti preziosissimi per la Junior Basket Lido.Gli squali, vincono con merito e tanta voglia la sfida salvezza contro il Cus di Cosenza.Due punti arrivati al termine di una partita dura giocata per lunghi tratti da una squadra giovanissima, quella locale. Coach Pronestì butta nella mischia, come sempre, i più giovani che rispondono alla grande trascinando con tanta grinta, confusione e rabbia la squadra alla vittoria. Il top scorer è Capitan Tassoni ma quanta grinta nei momenti decisivi per Basile e un per nulla emozionato Cresta all’ esordio.

Lunedì

Tutto davvero facile per la capolista Gioiese che a cospetto della Botteghelle Basket vince facilmente mettendo in chiaro l’immensa caratura del suo roster.E’ un gioco da ragazzi per Vecchiett e soci sbaragliare la concorrenza dei reggini.Qualche schiacciata, senza esagerare e divario assolutamente grande.Largo spazio per i giovanissimi di entrambe le formazioni.

Reggioacanestro.it

Sabato

CAP Reggio – Catanzaro Centro Basket: 79 a 45
( 20-12) (16-3) (23-11) (20-19)
CAP: Turiano 9, Pellicone 9, Arillotta 10, Cafarelli pinto 4, Malavenda 5, Catanoso 11, Tripodi, 7, Santamaria 12, Cajumi 7, Maugeri 4
C.c.b. : Signoretti 3, Fortugno 7, Celia 7, Giampà 13, Masciari, Spadafora 2, Confessore 3, Celia G. 2, Rotundo 8.allenatore : Chiarella

VIRTUS CZ – 

NUOVA JOLLY 68-76

VIRTUS CZ: Porto 4, Battaglia 19, Zofrea 11, Scuderi 10, Motta 2, Giuliano, Pulinas 7, Carella 12, Speranza 3.

All. Fabrizio Tunno. Ass. All. Ceroni A.

NUOVA JOLLY: Vozza C. 10, Costa D. 14, Rizzo F., Tramontana P. 16, Costa R. 20, Vozza N., Caccamo A., Vazzana C. 6, Tallo F. 5, Zaccone G. 5. All. Giovani Tripodi, Ass. All. Francesco Barilla, Prep. Fisico Roberta Vozza

 

PARZIALI: 20-22; 20-21; 13-13; 15-20.

QUARTI:   20-22; 40-43; 53-56; 68-76.

Aspi Polistena-FGR Lamezia   69-70
Parziali:(19-15   35-43   46-56   70-69)
ASPI Polistena:De Marzo 2,Brosio 2,Macrì 2,Curia 15,Cerami 19,Todorov 11,Prochilo,Ettaro 14,Zappone 4,Condello.  All Brosio
FGR Lamezia: De Sando,Viterbo 3,Lazzarotti 10,Piccione 3,Rubino 38,Fragiacomo 9,Cavaliere 2,Pujia 4,Chirumbolo 1,Gatto.All Perrotta

Domenica

Vis Overt – Villa San Giovanni 90 – 66
Vis Reggio: Scaffidi 11, Costantino, Fall 27, Womack 27, Cugliandro 5, Soldatesca 5, Grande 4, Stracuzzi 9, Libri 2. All.: Surace.
Villa San Giovanni: Sergi 8, Geri 24, Pellicanò 20, Marte 8, Postorino 4, Cotroneo 2.

Pirrera Viaggi Castrovillari – N.T Crotone 66 – 60
Castrovillari: Attanasio D. 4, De Marco 22, Grisolia 5, Attanasio G. 2, Marrone, Festa 20, Gioia 11, Tennis, Gazzaneo, Campolongo 2.
Crotone: Torrinino, Perrone 8, Di Vico 18, Maeran, Vallelongo, Cosentino, Venuto 26, Riganello 2, Oppido, Sacco 6.
Arbitri: Vivacqua e Loccisano.

Junior BasketLido – Cus Cosenza 76 – 65
Junior Basket Lido: Marino 10, Pirillo 11, Cosentini 11, Fasano, Tassoni 17, Montisano n.e., Balestrieri 5, Vasile 7, Aiello 11, Cresta 4.
Cus Cosenza: Sabato I 4, Falvo, Russo 13, Cirolia 4, Di Salvo 7, Sabato II 8, Gazzaneo, Piro 5, Acri 14.
Arbitri: Simone e Porcino

Lunedì

Botteghelle Basket-Cestistica Gioiese 49-98
(16-33,29-54.34-71)
Botteghelle:Doldo 19,Cilione 3,Falcomatà 11,Franco 3,Marchetti 10,Marrara 2,Lucisano 1.All Paolo Surace
Gioiese:Mermolia 7,Dragna 16,Vecchiet 22,Balliro 17,Faranna 11,Mobilia 3,Palumbo 5,Romeo 3,Russo 5,Rosace 9.All Ugo Latella

Classifica
Gioiese 16
Vis 14
Nuova Jolly 14
Villa 10
Virtus 6
Cap 6
Lamezia 6
Aspi 6*
Botteghelle 6*
Olympic 6
Crotone 6
Pirrera 5
Jbl 4
Ccb 2
Cus Cosenza 0
*Una partita in meno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons