A Scuola da Perrone,Pollino sbanca il Centro Viola

 

 

La partita che non ti aspetti al Centro Viola.

I giovani reggini,al completo e lanciatissimi verso la vetta affrontavano un Pollino che doveva fare a meno di Coach Silella e di due pedine fondamentali come gli esterni titolari D’Agostino e Grisolia.

Partita “pazzesca”.

Gli ospiti,contro qualsiasi pronostico, dettano legge al Centro Viola.

Clinic di post-basso per Andrea Perrone che porta a scuola tutti i giovani avversari:raddoppiato,talvolta triplicato,il veterano del torneo di C utilizza il piede perno alla grande realizzando un canestro dopo l’altro contribuendo al maxi allungo in doppia di Castrovillari.

Il dominio pollineo continua anche nella terza frazione con la gara che sembra aver preso la sua piega definitiva.

Di Salvo e soci arrivano avanti di venti punti al terzo quarto.

Tutto finito? Assolutamente no.

Nell’ultimo periodo i giovani locali firmano una rimonta strepitosa(bene Sindoni) firmando il vantaggio a due minuti dal termine complice l’infortunio all’ottimo Rocco Palazzo(in bocca al lupo a lui). Per la Viola sembra fatta. Ad una dozzina di secondi con il vantaggio e la palla in mano per subire fallo tutto scorre senza problemi:una palla ingenuamente sprecata,però,riapre incredibilmente il match. Di Salvo sbaglia la conclusione ma sulla sirena e con un canestro da “Instant Replay” Andrea Perrone,ancora lui,decide con un tiro allo scadere.

Scuola di Basket Viola-Pollino 69-70

Viola : Di dio Busa’ 4, Russo 8, De Stefano ne, Antonicelli 3 , Franzo’ 13, Brilli 5, Frazzetto, Sindoni 14,Scalone, luzza 2, Osmatescu , Latella 20.Coach Pasquale Iraca’,Assistenti Francesco Barilla e Larissa Smorto

Pollino: Donato ne, Marrone 2, Palazzo 21, Falbo ne, Cirolia 11, Di salvo 5, Attanasio 5, Perrone 26 all : De Tommaso

Parziali 14-19, 25-37 , 46-58

Arbitri Roberto Viglianisi di Villa San Giovanni e Enzo Zappia di Reggio Calabria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons