Aggiornamenti da Giulianova

I giallorossi dopo un buon primo quarto, non riescono a contenere il contropiede dei marchigiani e chiudono con un -9 all’intervallo nonostante un Cresta ispirato e un Procopio super in attacco. La partita scivola via con Falconara sempre in vantaggio e Catanzaro a rincorrere. Ad inizio ultimo quarto il solito Procopio (31 pt per lui) porta i suoi a -5 ma l’uscita per 5 falli di Mirabelli complica le cose e Falconara dilaga sul +15 negli ultimi 2 minuti. Il mini girone a 4 si conclude con Falconara, Roseto e Catanzaro a 4 punti e in base alla classifica avulsa la SMAF si piazza terza e affronterà questa mattina alle 9.00 la Pall. Grottaglie.

Amatori Falconara – SMAF Catanzaro 68-53
(16-12, 41-32, 54-45)
FALCONARA: Baldassarri 3, Barchiesi 2, Osimani 12, Pirani 12, Cori 15, Palombini 9, Campanaro 2, Fava, Piazzolla 2, Paladino, Nicolini, Amori, Quartucci 11.
CATANZARO: Pilò 2, Ursino, Angotti , Migliaccio, Procopio 31, Signoretti 3, Gallo, Mirabelli 6, Murgano 5, Cresta 6. Coach: Pullano
Arbitri: Tedeschini di L’Aquila e Matani di Basciano (Te).

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons